Birkin Hermès: è morto il suo inventore

Si è spento a Parigi Jean Louis Dumas, presidente e direttore artistico di Hermès e inventore della mitica borsa Birkin, sogno di tutte le donne ma che solo poche fortunate possono avere. Dumas è stato uno degli uomini chiave della maison negli ultimi 28 anni rendendo reali i sogni di moda di moltissime donne.

Birkin Hermès: è morto il suo inventore

Si è spento a Parigi Jean Louis Dumas, presidente e direttore artistico di Hermès e inventore della mitica borsa Birkin, sogno di tutte le donne ma che solo poche fortunate possono avere. Dumas è stato uno degli uomini chiave della maison negli ultimi 28 anni rendendo reali i sogni di moda di moltissime donne. E’ stato proprio lui, come narra la storia, ad avere incontrato Jane Birkin sul volo Parigi-New York e a creare per lei la borsa che porta il suo nome. La Birkin è la borsa preferita da attrici e star: soprattutto Victoria Beckham ne va pazza e vanta una collezione di modelli e colori incredibile.

La leggenda vuole che la bella attrice si fosse lamentata della poca praticità della sua borsa così Dumas le fece recapitare a casa il mitico modello creato proprio per lei.
 
La borsa dei sogni di Dumas, come disse alla stampa, “deve costare molto e che deve essere difficile da reperire”.
 
E la storia gli ha dato ragione: la Birkin può arrivare a costare anche 50.000 euro per il modello in coccodrillo nero con minuteria di diamanti e la lista d’attesa è lunghissima.
 
Fu sempre Dumas ha scegliere lo stilista Jean Paul Galutier, come direttore creativo della maison, che ha portato una ventata di freschezza alle collezioni e che ha fatto impennare le vendite.

Parole di Francesca Bottini

Francesca Bottini è stata collaboratrice di Pourfemme dal 2009 al 2018, occupandosi principalmente di alimentazione, benessere, tematiche legate alla maternità e alla famiglia.