Epici beauty look di Margot Robbie da copiare assolutamente nel 2021

Margot Robbie non ne sbaglia mai una, soprattutto quando si parla di beauty. Ecco quali sono i look che dovreste assolutamente copiarle, dal make-up all’hair style

Margot Robbie

Foto Getty Images | Mike Marsland

Quando si parla di beauty, Margot Robbie non ne sbaglia una. Che si trovi sul set cinematografico, sul tappeto rosso, o davanti all’obbiettivo del fotografo, la biondissima attrice americana riesce ad avere sempre uno stile impeccabile.

Ecco quali sono gli epici beauty look, dal make-up all’hair styile, che dovreste assolutamente copiare a Margot Robbie.

Hairstyle da vip: i look che copieremo nel 2021

L’half-bun di Margot Robbie

Margot Robbie half bun
Getty Images | Emma McIntyre

Un hair style perfetto per tutti i giorni, che è possibile sfoggiare anche nelle occasioni più formali (come fa Margot Robbie sul tappeto rosso). L’half bun  è semplicissimo da realizzare e molto pratico per quelle di noi che vogliono i capelli morbidi sulle spalle ma senza il rischio che ricadano sul viso.

Aria di anni 60

Margot Robbie treccine
Getty Images | Pascal Le Segretain

Quando non si vuole sprecare troppo tempo per un’acconciatura complicata, o semplicemente si preferisce un look più naturale e non si vuole rischiare di essere giudicate “sciatte”, bisognerebbe seguire l’ispirazione di Margot Robbie.

L’attrice, infatti, sul tappeto rosso ha sfoggiato un’acconciatura che rimanda agli hippy degli anni Sessanta: lungo caschetto con onde morbide e treccine a incorniciare il viso.

Wavy hair e rossetto rosa

Margot Robbie wavy hair
Getty Images | Matt Winkelmeyer

Molte donne puntano tutto sulle ciglia: extra lunghe, extra black, extra truccate, non Margot Robbie. L’attrice infatti spesso sembra non indossare quasi traccia di mascara, in compenso mette in risalto la sua chioma bionda con un wavy hair style ed esalta le labbra con un rossetto rosa.

Lo chignon scomposto

Margot Robbie chignon
Getty Images | Mike Marsland

Se siete indecise: chignon perfetto o trasandato? Ciocche fuori o fissate con la lacca? Margot Robbie saprà consigliarvi. Per il suo chignon ha infatti deciso di sfoggiarlo basso, sulla nuca, un look minimal ma con un tocco eccentrico: solo un’ampia ciocca di capelli sul volto.

Un hair style perfetto per esaltare un paio di orecchini importanti, proprio come quelli di Margot.

I make-up di Margot Robbie che ci hanno rubato il cuore

L’Hollywood glam

Margot Robbie hollywood glam
Getty Images | Chris J Ratcliffe

Non ci si può certo aspettare che questa bellezza hollywoodiana non renda omaggio allo stile tipico delle grandi star del cinema americano: capelli sciolti in ampi boccoli su una spalla, rossetto rosso fuoco e ciglia super intense. Il vero Hollywood glam per Margot Robbie.

L’eyeliner colorato

Margot Robbie eyeliner colorato
Getty Images | Gareth Cattermole

Per molte, soprattutto per quelle con gli occhi chiari, c’è stato un periodo nella vita in cui l’eyeliner colorato era un diktat. Margot Robbie non si lascia scoraggiare dalle mode che passano, infatti nel tra i suoi look beauty epici figurano spesso gli eyeliner colorati, che sia azzurro, verde o bianco.

L’ombretto aranciato di Margot Robbie

Anche in questo caso torniamo a parlare di colori, Margot Robbie infatti per la premier di uno dei suoi ultimi film ha indossato un lungo abito morbido color rame. Cosa fare per il make-up? Semplice, seguire la palette di colori, sfoggiando un ombretto sulle stesse tinte.

Margot Robbie ombretto rame
Getty Images | Tim P. Whitby

Parole di Elena Pavin

Mi chiamo Elena Pavin, classe 1994, ho conseguito il diploma artistico solo prima di scoprire di non voler fare l’architetto né la designer. Così ho cambiato radicalmente i miei piani: all’Università di Milano-Bicocca ho studiato giapponese e mi sono laureata in Comunicazione interculturale, ho terminato i miei studi diplomandomi alla Scuola di Giornalismo. Amante dell’arte, incuriosita dalle tendenze, fanatica dell’enogastronomia (tanto da decidere di diventare sommelier). Nel 2020 ho iniziato a collaborare con Alanews e Deva Connection