Barbara Berlusconi: con Pato è vero amore!

Barbara Berlusconi ha dichiarato a Vanity Fair che con Pato è vero amore e che la loro relazione non è un colpo di testa ma una cosa seria.

Pubblicato da Francesca Bottini Mercoledì 10 agosto 2011

Barbara Berlusconi: con Pato è vero amore!

Non un colpo di testa e neanche l’attrazione per un calciatore. Barbara Berlusconi si confessa a Vanity Fair e dice che con Pato è vero amore. La figlia del presidente del consiglio Silvio Berlusconi, si definisce “una ragazza normale che si innamora di un ragazzo che la colpisce”. In questo caso il binomio Velina e calciatore non funziona: Barbara è infatti una manager del Milan, la squadra di famiglia ed è laureata in Filosofia. “Preferisco assecondare il mio cuore” risponde alle critiche.

Ormai sappiamo molto sulla relazione tra Barbara Berlusconi e il campione del Milano Alexandre Pato, 22 anni. “Questa relazione non è un colpo di testa. Se non fossi innamorata, non starei con un uomo” dice Barbara.

“Alexandre è una persona con cui è bello condividere”. Ricordiamo infatti che Barbara non ha una situazione facile essendo mamma e avendo da poco rotto la relazione con il fidanzato e padre dei suoi due figli.

“Non ne farei una questione di status o di etichetta violata. Forse alle scelte di noi donne si applicano categorie di giudizio differenti. Ma se avrò commesso un errore lo scoprirò da me: non posso certo vivere secondo i criteri che altri si arrogano di scegliere” dice Barbara a chi la critica per la carica ricoperta come consigliere del CDA del Milan.

Barbara ha però parole tenere anche per Giorgio Valaguzza, padre dei suoi due figli: “Siamo cresciuti insieme, io avevo 16 anni e lui 22. Con il passare del tempo ci siamo formati, siamo cambiati nel carattere e nelle aspirazioni. Dopo dieci anni ci siamo ritrovati più maturi, ma distanti”.