Baby George, William e Kate, delusi a Wembley: la foto fa il giro del web

L'esultanza incontenibile al secondo minuto della partita, poi la delusione: il principino George non si è perso un minuto della finale disputata ieri a Wembley tra Inghilterra e Italia

William Kate e George

Foto Instagram | thecambridgessussex

Il principino George è tornato allo stadio con William e Kate per assistere alla finale Euro 2021 Inghilterra – Italia. Impeccabile come sempre, in giacca e cravatta, il futuro erede al trono non si è perso nemmeno un minuto della partita, tifando con eleganza e sportività, come si addice al suo ruolo.

Kate Middleton, il cambio look da Wimbledon a Wembley

Accanto a lui, il principe William e Kate Middleton, quest’ultima di ritorno da Wimbledon, dove nel pomeriggio si è disputata la finale tra Djokovic e l’italiano Berrettini. Il pomeriggio avvolta in un raffinato abito rosa, la sera in giacca bianca e orecchini rossi, la duchessa di Cambridge ha presenziato a entrambi gli eventi con l’eleganza che da sempre la contraddistingue.

Baby George e l’esultanza per il goal di Shaw al secondo minuto

Sempre serio e moderato, il principino George ha catturato l’attenzione dei media con la sua incontenibile esultanza al goal di Shaw, che ha infiammato lo stadio inglese al secondo minuto della competizione. Per il resto della partita, George è apparso sorridente, a tratti frastornato dalla tifoseria dello stadio inglese.

Delusione ai rigori: la foto dei reali fa il giro del web!

Si arriva ai rigori e la delusione è grandissima nella tribuna inglese dove siedono i Reali. Una foto li immortala mentre assistono alla sconfitta definitiva degli inglesi: Kate con una mano sul ventre, William che afferra il primogenito per le spalle e il piccolo George con l’ombra della delusione in viso.

Il nostro cuore è spezzato. Complimenti agli Azzurri per la grande vittoria. Inghilterra sei andata avanti fino all’ultimo atto, sfortunatamente questo non era il tuo giorno. Uscite a testa alta e ne potete essere fieri. Sono sicuro che arriverà altro“, scrive il Duca di Cambridge, a pochi minuti dalla fine della partita, mentre i giocatori della nazionale inglese rifiutano di indossare la medaglia d’argento.

Da Beckham a Tom Cruise, i vip in tribuna

Insieme alla famiglia reale, si scorgono altri volti celebri. Immancabile la presenza dell’ex calciatore David Beckham, insieme alla famiglia. Poi Tom Cruise e Kate Moss con la figlia Lila, nella tribuna d’onore, insieme al primo ministro Boris Johnson, per sostenere la nazionale inglese.

Parole di Linda Pedraglio