Arezzo, scopre la moglie con l’amante: picchia lui e violenta lei per punizione

I due erano separati ma questo non ha impedito all'uomo di reagire violentemente alla scoperta della relazione che la donna aveva con un altro uomo

Pubblicato da Redazione Giovedì 31 maggio 2018

Arezzo, scopre la moglie con l’amante: picchia lui e violenta lei per punizione

Un 37enne della Valdichiana, in provincia di Arezzo, ha scoperto la moglie appartata in auto con l’amante. La reazione dell’uomo è stata violenta, e ha picchiato entrambi per poi violentare la donna come punizione.
Marito e moglie vivevano separati, ma questo non ha impedito all’uomo di scatenare la sua furia. Dopo aver aggredito la coppia di amanti, ha infatti trascinato a casa la moglie e ha abusato di lei per punirla.
Il 37enne è stato arrestato, si trova in carcere in custodia cautelare e dovrà rispondere di diversi capi d’accusa, fra cui violenza sessuale.