Le migliori app di food delivery, da quelle evergreen alle novità

Da Glovo a Just Eat, dalla nuovissima Winey a Too Good to Go, l'app contro gli sprechi, ecco quali sono le applicazioni di food delivery da provare

app food delivery consegna a domicilio

Foto Shutterstock | SFIO CRACHO

Dopo un anno di pandemia, tra smart working e restrizioni, ci siamo sempre più abituati ad usare le app di food delivery. Comode e pratiche, ci permettono in un click di ordinare praticamente tutti i nostri piatti preferiti, dal cinese al sushi, dalla pizza agli hamburger.

Ovviamente, le app di food delivery vanno utilizzare “con parsimonia”. Non bisogna mai esagerare con il cibo d’asporto, ma è sempre bello concedersi, una volta a settimana, un piccolo piacere per la gola.

App di food delivery: le più famose

Disponibili sia per Android che per iOS, le app di Food Delivery sono tantissime e offrono servizi analoghi tra loro. Vediamo quali sono quelle “evergreen”, le più utilizzate che ormai tanti di noi conoscono bene.

Glovo

Tra tutte le app di food delivery, Glovo è sicuramente tra le più utilizzate. L’applicazione, disponibile per Android e iOS, è facile da utilizzare e super intuitiva. Una volta registrati, vi permetterà di scegliere tra tantissimi ristoranti, ma non solo. Perché Glove è tra le app di food delivery che vi permetterà di acquistare anche altri beni come: prodotti dal supermercato, farmaci e prodotti di bellezza, fiori e giocattoli. La spedizione varia a seconda del locale da cui si vuole acquistare e il servizio clienti permette di ricevere rimborsi in caso di mancata consegna o problematiche di varia natura.

Just Eat, tra le app di food delivery più famose

Just Eat è probabilmente una app di food delivery più conosciute e amate nel nostro Paese. Anche questa applicazione è disponibile per Android e iOS e vi permette di ordinare nei vostri ristoranti preferiti. Vi basterà infatti inserire la vostra via e il gioco sarà fatto: sulla vostra schermata, a seconda dei filtri impostati, vedrete comparire tantissimi ristoranti, con offerte, sconti e, nella maggior parte dei casi, consegna gratuita dei prodotti.

Deliveroo

Su Deliveroo, sempre disponibile per Android e iOS, potrete trovare alcuni dei grandi classici quando si parla di comfort food: Mc Donald’s, KFC e Burger King. Ma anche: Pokeria by Nima, Temakihno, Grom e La Piadineria.

Come per Just Eat e Glovo, anche quest’app di food delivery vi permetterà di avere, comodamente a casa vostra, i vostri piatti preferiti, con prezzi di consegna che variano a seconda del ristorante e tempi di attesa solitamente brevi.

Uber Eats

Lanciata nel 2014 negli Stati Uniti, Uber Eats è arrivata in Italia e a conquistato i suoi utenti grazie ad un’interfaccia semplice da usare e alla grande proposta di piatti e ristoranti. Ovviamente, anche qui non mancano le offerte, spesso piuttosto convenienti, e gli sconti sui vostri piatti preferiti. Dalla colazione al pranzo, dalla merenda alla cena, quest’app di food delivery vi potrà accompagnare in tutti i pasti della giornata. In questo caso i costi di consegna variano a seconda della distanza tra voi e il ristorante.

Le novità da avere sul vostro smartphone

Volete ordinare una bottiglia di vino? Abbiamo la risposta per voi. Odiate gli sprechi? Anche qui abbiamo la risposta giusta per voi. Ecco quali sono le migliori app di food delivery recenti e particolari da scaricare assolutamente sul vostro smartphone.

Winey

Winey è un nuovo servizio, ottimo anche come regalo per gli amici, che ogni mese, sottoscrivendo un abbonamento, vi consegna a domicilio una cassetta con tre vini. Così, avrete ogni mese la possibilità di gustare vini di cantine e provenienza diverse. Inoltre, per accompagnarvi nella degustazione, sono stati creati anche dei podcast e delle playlist da abbinare ai vini.

Le tipologie di abbonamento sono tre: Basic, da 39 euro, Premium, da 59 euro, e Gold da 79 euro.

Pick Meal Up

Pick Meal Up è l’app di take away pensata dai ristoratori per i ristoratori” si legge sul sito di questa nuova applicazione di food delivery. In pochi mesi quest’app ha convinto oltre 10mila italiani per la sua proposta e la sua particolarità. Con Pick Meal Up, infatti, i prezzi dei menù sono sempre fissi a 7 o 14 euro. Inoltre, questa volta è il consumatore che, una volta completato l’ordine, si deve recare al ristorante per ritirare il suo ordine. Una vera rivoluzione, soprattutto per chi vuole mangiare bene spendendo relativamente poco.

Too Good to go, l’app di food delivery per combattere lo spreco alimentare

Se siete tra coloro che odiano sprecare il cibo, sicuramente non potrete non mare Too Good To Go. Quest’applicazione, disponibile per Android e iOS, vi permetterà di vedere, nella vostra zona, quali sono i ristoranti, i panifici e i bar che hanno dei prodotti invenduti che vendono a prezzi ridotti. Tramite app potrete acquistare delle box, molto ricche, che vi permetteranno di portarvi a casa tanti prodotti a prezzi decisamente bassi. Un’ottima soluzione per combattere lo spreco alimentare e provare anche posti nuovi.

Leggi anche: 5 food influencer da seguire su Instagram

Parole di Benedetta Minoliti