Aperitivo: si ai pistacchi no ai salatini

Una ricerca ha dimostrato che per non ingrassare facendo l'aperitivo si devono mangiare i pistacchi, molto più salutari di patatine & Co.

pistacchio aperitivo

Il momento dell’aperitivo è sempre molto atteso ma se da un lato noi lo adoriamo dall’altro però scatta la domanda “Quante calorie mi costa?” e subito si finisce per rinunciare in favore della linea e soprattutto in questo periodo di prova costume. Una ricerca ha dimostrato che per l’aperitivo la cosa migliore sono i pistacchi che vincono alla grande rispetto a salatini, patatine e gli altri tipici stuzzichini delle 18 e 30.

Una ricerca condotta dai medici ricercatori dell’University of California di Los Angeles e pubblicato sul Journal of the American College of Nutrition ha dimostrato che il pistacchio è molto meno dei salatini.
 

La ricerca è stata condotta su 52 partecipanti in sovrappeso che, per 12 settimane, hanno seguito una dieta, metà mangiavano pistacchio con l’aperitivo, l’altra metà invece i salatini.
 

I medici hanno confrontato la quantità di grassi contenuti nei pistacchi e nei salatini, i pistacchi hanno più grassi ma sono quelli buoni, il 90 % dei grassi contenuti nei pistacchi sono quelli insaturi.
 

Quindi mie care, all’aperitivo affondante le dite nella ciotolina con i pistacchi, vi aiuteranno a mantenere un indice di massa corporea stabile e al contempo daranno una mano alla vostra salute cardio-vascolare.

Parole di Serena Vasta

Serena Vasta è stata collaboratrice di Pourfemme e di Buttalapasta dal 2008 al 2019, occupandosi principalmente di tematiche relative alla cucina e alla casa, con qualche incursione nella salute e benessere.