Ancona, 47enne indagato per violenza sessuale aggravata sulla nipotina

A carico dell'uomo è stato aperto un fascicolo per violenza sessuale aggravata. La minorenne oggi ha 16 anni e sarà ascoltata il prossimo 30 gennaio con la formula dell'incidente probatorio.

Pubblicato da Giovanna Tedde Lunedì 21 gennaio 2019

Ancona, 47enne indagato per violenza sessuale aggravata sulla nipotina
Foto: Pixabay

Un 47enne anconetano è stato iscritto nel registro degli indagati, con fascicolo aperto per violenza sessuale aggravata. Secondo l’accusa, avrebbe agito contro la nipotina nel 2011, introducendosi nel letto della piccola per consumare gli abusi.

Abusi sulla nipote: indagato un 47enne

Il 47enne anconetano indagato per violenza sessuale aggravata avrebbe agito contro la nipote nel 2011, introducendosi nel letto della minorenne per abusare di lei.

Nel racconto della vittima il ricordo di palpatine sempre più audaci, sino a veri e propri atti sessuali. Le accuse mosse allo zio sono pesantissime, e le indagini sono scattate nel 2017.

All’epoca dei fatti contestati, la nipote aveva 9 anni e sarebbe stata abusata mentre era in uno stato di dormiveglia.

Il prossimo 30 gennaio la minorenne, che oggi ha 16 anni, sarà sentita dal pm con la formula dell’incidente probatorio. Si tratta di una fase cruciale, utile a cristallizzare i contorni delle accuse mosse contro l’uomo.