Gli alimenti da consumare per ridurre il gonfiore

Esistono cibi che possono aiutarci a combattere la sgradevole sensazione di gonfiore addominale. Ricchi di acqua, fibre e proprietà nutritive importantissime. Ecco quali sono

pancia gonfia gonfiore

Foto Shutterstock | Krakenimages.com

Capita di avvertire una fastidiosa sensazione di gonfiore senza capirne il motivo. Nel caso in cui non sia una condizione cronica, per la quale è bene rivolgersi ad un medico, esistono anche cause legate agli alimenti che consumiamo quotidianamente.

Alcuni cibi, infatti, sono causa di gonfiore e tensione addominale. Ridurli, o imparare a consumarli solo moderatamente, potrebbe già risolvere il problema. In alcuni casi, invece, è solo necessario ricorrere a qualche trucco per la preparazione.

Altri alimenti, invece, sono un vero toccasana per chi soffre di gonfiore addominale.

Ecco quali sono gli alimenti che riducono il gonfiore

cetrioli
Foto Pexels | Karolina Grabowska

Cetriolo

Ricchissimo di acqua, il cetriolo è un alimento ricco di benefici. Contine infatti numerosi enzimi anti infiammatori ed è molto rinfrescate, due elementi che aiutano a combattere il gonfiore.

banane
Foto Pexels | Vanessa Loring

Banane

Spesso si considerano le banane un frutto molto pesante da digerire. Contrariamente a questa credenza, però, sono anche ottime contro il gonfiore. Questo perché prevengono la ritenzione e aiutano a “smaltire” il sale in eccesso nel nostro organismo. Le banane sono anche ricche di fibre solubili, che aiutando il transito intestinale possono eliminare una delle cause della tensione addominale.

papaya
Foto Pexels | alleksana

Papaya

La papaya è un frutto eccezionale contro il gonfiore, perché contiene papaina, un enzima proteolitico appartenente alla classe delle idrolasi. Oltre alle fibre, poi, è ricca di proprietà anti infiammatorie.

asparagi

Asparagi

Anche gli asparagi sono un toccasana in questo senso, perché diuretici e ricchi di fibre solubili e insolubili. Supportano anche la produzione di batteri buoni nel tratto intestinale, utili a contrastare la formazione di gas.

yogurt
Foto Pexels | Jasmijn Van der Maaten

Yogurt con probiotici

I probiotici sono i batteri buoni di cui abbiamo appena parlato. Sono i migliori amici del nostro tratto digerente. Si trovano nello yogurt arricchito con culture batteriche.

semi di finocchio
Foto Pexels | Megha Mangal

Semi di finocchio

Non a caso uno dei rimedi più conosciuti per il gonfiore è proprio la tisana al finocchio. Questo perché i suoi semi hanno un effetto calmante sull’intestino.

Parole di Elena Pavin