Al funerale di Amy Winehouse amici e parenti in lacrime: le foto

Si è svolto ieri in forma privata il funerale di Amy Winehouse dove amici e parenti erano in lacrime: ecco le foto di questo momento molto toccante.

Pubblicato da Francesca Bottini Mercoledì 27 luglio 2011

L’ultimo saluto a Amy Winehouse, morta per cause ancora da stabilire, è avvenuto ieri in forma privata con solo un centinaio tra amici e parenti. Le ceneri della cantante saranno unite a quelle della nonna e disperse all’aria aperta: l‘adorata nonna Cynthia l’aveva sempre appoggiata nella sua carriera ed era morta di cancro nel 2006. Tra i presenti al funerale Kelly Osbourne e Remi Nicole, il produttore Mark Ronson, Zalon ed Heshima Thompson. Al termine della cerimonia è stata cantata «So far away» di Carole King.

«Buona notte angelo mio, dormi bene. Mamma e papà non ti hanno mai amato così tanto» ha detto il padre Mitch, che ha parlato durante la cerimonia. Non era presente alla cerimonia l’ex marito della figlia Blake Fielder-Civil, attualmente in carcere, che è stato escluso dal testamento. Funerale ebraico per cantante: nel frattempo nella casa dei Winehouse è stata iniziata la shiva, il periodo di sette giorni riservato ad un lutto. L’amica Kelly Osbourne, ha indossato un parrucca che ricordava la tipica acconciatura di Amy, come omaggio alla cantante scomparsa.

Altre notizie sulla morte di Amy Winehouse:

Amy Winehouse verrà cremata oggi, mentre si scopre che l’ex marito è fuori dal testamento
La lettera di Russel Brand per Amy Winehouse, sincera e struggente
Amy Winehouse è morta: ecco tutti i messaggi dei colleghi
Amy Winehouse morta per amore? La cantante era depressa per la rottura con Reg Traviss