Addio a Jessica Walter di Arrested Development: le reazioni del cast

Sono diversi i membri del cast della celebre serie tv che hanno voluto ricordare l'attrice, scomparsa a 80 anni

jessica walter

Foto Getty Images | Santiago Felipe

Appena due giorni fa, il 24 marzo, è venuta a mancare Jessica Walter. L’attrice, scomparsa all’età di 80 anni, è diventata famosa grazie al ruolo da coprotagonista nella serie Arrested Development.

Con un cuore colmo di tristezza confermo la morte della mia amata madre Jessica” ha dichiarato figlia dell’attrice. “Un’attrice che ha lavorato per oltre sei decenni. Il suo piacere più grande era regalare gioia agli altri attraverso i racconti che portava sugli schermi e nella vita reale”.

Le reazioni del cast

Una volta appresa la notizia della scomparsa di Jessica Walter, sono diversi gli attori del cast della celebre serie tv che l’ha portata al successo che l’hanno voluta ricordare.

Will Arnett, ad esempio, ha voluto ricordare la prima volta che si sono incontrati: “Jessica Walkter era una persona di grande talento. Ci siamo incontrati per la prima volta nel ’96 e sono rimasto immediatamente colpito. Sono fortunato ad aver avuto un posto in prima fila per godere della sua genialità per 25 anni. Il mio pensiero, oggi, è rivolto a sua Brooke e a sua nipote Micah. Addio Jessica, ci mancherai”.

Anche Jason Bateman, che nella serie interpreta il protagonista, il giovane manager Michael Bluth, ha voluto ricordare quella che è stata sua madre nella seria tv: “R. I.P. Jessica Walter. Che carriera incredibile, piena di performance incredibili. Ricorderò per sempre il tempo trascorso con lei, guardandola dare vita a Lucille Bluth. Era unica nel suo genere. Tutto il mio amore e i miei pensieri alla sua famiglia”.

Oltre agli attori del cast, che hanno voluto ricordarla in un giorno così triste, raccontando degli aneddoti e quanto fosse incredibile come attrice, anche Netflix ha voluto renderle omaggio: “La sua voce era inconfondibile. Il suo talento era innegabile. Grazie per aver condiviso i tuoi doni con noi Jessica Walter. Riposa in pace, leggenda”.

Jessica Walter, dall’esordio cinematografico ad Arrested Development

Jessica Walter ha debuttato nel mondo del cinema con l’esordio alla regia di Clint Eastwood, Brivido nella notte. Grazie alla sua performance in questo lungometraggio fu anche candidata ai Golden Globe come miglior attrice protagonista.

Nel corso della sua carriera ha vinto un Emmy grazie al ruolo da protagonista in un’altra serie televisiva, Amy Prentiss. Invece, grazie a Arrested Development, ha ottenuto un’altra nomination agli Emmy e due ai SAG.

Parole di Benedetta Minoliti