Abusava dei bimbi dell’asilo: maestra 18enne condannata per pedofilia

La ragazza ha confessato la sua responsabilità in merito a 16 episodi violenti. Ha stuprato i bambini e ha scattato loro delle foto da mandare a un altro predatore sessuale, a sua volta condannato a 15 anni.

Pubblicato da Giovanna Tedde Martedì 29 gennaio 2019

Abusava dei bimbi dell’asilo: maestra 18enne condannata per pedofilia
Foto: Pixabay

Orrore nel Wiltshire, Regno Unito, per una storia di violenze sui minori che non ha precedenti nelle cronache nazionali. Una maestra d’asilo 18enne, Sophie Elms, ha confessato di aver abusato di due bambini di 2 e 3 anni. È stata condannata per pedofilia a 7 anni e 10 mesi, la più giovane donna inglese in carcere per reati di questo tipo.

Maestra confessa gli abusi

Sophie Elms ha 18 anni, risiede nel Wiltshire, Regno Unito, ed è stata condannata al termine del processo in cui era imputata per violenza sessuale su minori.

La sua posizione critica in merito ai fatti contestati è stata rafforzata da una confessione arrivata a ridosso della sentenza appena emessa: dovrà scontare 7 anni e 10 mesi di carcere.

Ha ammesso di aver abusato sessualmente di due bambini, di 2 e 3 anni, durante il suo servizio come maestra di un asilo della città di Swindon.

Il suo è un caso senza precedenti, in quanto la più giovane donna inglese accusata di pedofilia nella storia della cronaca giudiziaria nazionale.

Si è dichiarata responsabile di 16 episodi violenti contro i due minori, per altrettanti capi di imputazione tra cui aggressione sessuale, detenzione di materiale pedopornografico e percosse.

Secondo i giudici ha commesso una serie di indicibili abusi, e le immagini sconcertanti di quanto accaduto venivano puntualmente inviate a un uomo poi condannato a 15 anni di reclusione, David Gearing.

All’epoca dei fatti, la maestra aveva 17 anni e ora è arrivata la condanna, emessa dalla Swindon Crown Court. Le violenze si sono consumate tra il dicembre 2016 e il marzo 2018.

LEGGI ANCHE: Pedofilia: il dossier di Telefono Azzurro