Abbronzatura totale: impossibile da ottenere

La ricerca dell’abbronzatura totale è un miraggio irraggiungibile, secondo uno studio pubblicato dalla rivista Experimental Dermatology, che ci rivela che esistono parti del corpo che si difendono dai raggi solari con una pelle più spessa che impedisce loro di scurirsi.

Abbronzatura uniforme

Se state trascorrendo le vostre vacanze a rosolarvi sotto i raggi del sole come delle braciole al fuoco, sappiate che la ricerca dell’abbronzatura totale è un miraggio irraggiungibile. Infatti, è inutile indossare costumi sempre più striminziti e passare ore e ore al sole, secondo uno studio pubblicato dalla rivista Experimental Dermatology, esistono parti del corpo che si difendono dai raggi solari con una pelle più spessa che impedisce loro di scurirsi.

Per mettere alla prova questa teoria i ricercatori dell’università di Edimburgo hanno sottoposto 100 volontari a sei cicli di lampade solari, confrontando dopo una settimana l’abbronzatura raggiunta dalla schiena e dai glutei, e verificando che in tutti i soggetti studiati la schiena era sempre molto più abbronzata.
 
Un’abbronzatura uniforme, quindi è assolutamente impossibile da ottenere, e neanche le lampade solari possono regalarci un colore perfettamente uniforme.
 
Parti differenti del corpo rispondono diversamente ai raggi Uv e questo potrebbe anche essere uno dei motivi per cui il melanoma alla pelle, compare in quantità differente a seconda della parte del corpo in cui si manifesta.
 
Un altro consiglio dello studio è quello di evitare assolutamente topless e perizoma.

Parole di Ritana Schirinzi

Ritana Schinzi è stata collaboratrice di Pourfemme dal 2008 al 2014, occupandosi principalmente di bellezza, accessori beauty, stile.