42enne muore nel sonno stringendo tra le braccia il figlio neonato

Il triste racconto è stato fatto dalla compagna, la giovane madre del piccolo che l'uomo ha stretto tra le braccia mentre si stava spegnendo

da , il

    42enne muore nel sonno stringendo tra le braccia il figlio neonato

    Un uomo di 42 anni è morto nel sonno stringendo tra le braccia il figlio di soli 8 mesi. Mike Hollingworh, un papà inglese ha guardato il piccolo, gli ha detto “ti amo” e si è poi addormentato per non risvegliarsi più.

    La scena dolorosissima è stata raccontata dalla compagna 21enne di Mike, Hollie Bridgewater.

    La giovane mamma ha detto di aver visto morire la sua anima gemella mentre teneva tra le braccia il piccolo Sonnie.

    “Mi ha detto che mi amava e mi ha detto di non preoccuparmi, l’ultima persona che ha coccolato è stato Sonnie e questo mi conforta” ha dichiarato al Grimsby Telegraph.

    Oltre al piccolo di 8 mesi, l’uomo lascia altri 3 figli. La causa della sua morte non è stata rivelata.