Lo sgombro: impariamo a sfilettarlo

    Lo Chef Angelo Troiani ci mostra come sfilettare lo sgombro in poche e semplici mosse. Il primo step consiste nell’eviscerare lo sgombro ed eliminare le branchie. In questo modo mentre sfilettate lo sgombro le carni non si sporcheranno con le interiora. Questo passaggio è quindi importantissimo altrimenti le carni del pesce, sporcandosi di sangue, diventeranno amare. Eliminate anche la testa del pesce incidendo sotto le branchie e aiutandovi conle mani. Passate ora a sfilettare lo sgombro: tenete fermo il pesce e praticate un taglio netto seguendo la conformazione della lisca. Eliminate poi le spine più visibili e anche la parte bassa della pancia. Infine, con una pinzetta eliminate tutte le lische tirandole in avanti altrimenti danneggerete la carne del pesce.

    Guarda altri video di: Tutorial, Cucina

    Sabato, 3 Ottobre 2015