Video di bellezza, gossip, moda, fai da te e molto altro

Chester Bennington canta Halleluja al funerale di Chris Cornell

    Chester Bennington canta al funerale di Chris Cornell. Il leader dei Linkin Park ha intonato Halleluja di Leonard Cohen in occasione della cerimonia funebre per l'amico e cantante Chris Cornell, morto suicida il 18 maggio 2017. 

    Lo stesso Bennington si è tolto la vita il 20 luglio 2017, proprio il giorno che sarebbe stato il compleanno di Cornell, e con le stesse modalità dell'amico: il cantante dei Linkin Park si è, infatti, impiccato, ed è stato trovato dopo qualche ora da un collaboratore.

    Chester Bennington soffriva da tempo di una grave forma di depressione, legata probabilmente ai numerosi abusi sessuali che aveva subito in tenera età, fino agli 11 anni di vita. Bennington ha lasciato 6 figli.

    Venerdì, 21 Luglio 2017