NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Video di bellezza, gossip, moda, fai da te e molto altro

Come riconoscere i funghi freschi

    Lo Chef Angelo Troiani e Giulia Arena, Miss Italia 2013, ci mostrano come riconoscere i funghi freschi. La prima cosa da fare è controllare il cartellino, che indica la loro provenienza. Per riconoscere un fungo di buona qualità, invece, occorre tastarne la superficie. Se al tatto risultano spugnosi o flosci è sempre meglio evitare l’acquisto. Altro elemento da controllare è il gambo. Se al tatto risulta sodo e duro, il fungo è sano e non è stato compromesso. Se invece risulta molle, significa che il fungo è stato attaccato dal verme.

    Guarda altri video di: Tutorial, Cucina

    Lunedì, 12 Ottobre 2015