Video di bellezza, gossip, moda, fai da te e molto altro

Quando sei nervosa mangi di più?

    Cosa ci spinge ad abbuffarci di cibo anche se siamo sazi? I ricercatori della Yale University hanno pubblicato sulla rivista dell’Associazione Americana per l’Avanzamento della Scienza uno studio condotto su dei topi che ha rivelato che mediante la stimolazione di alcuni neuroni i roditori potevano essere spinti ad abbuffarsi di cibo. Lo studio dell’Università di Yale si è concentrato su un’area del cervello poco studiata, denominata “zona incerta”, che si trova nel subtalamo dei topi.
    Una volta interrotta la stimolazione, i topi hanno diminuito la quantità di cibo mangiato.
    Lo studio è stato condotto con tecniche di optogenetica.

    Venerdì, 6 Ottobre 2017