Matrimonio in Cina, se le donne non si sposano a 27 anni sono outsider

    Se non ti sposi a 25 anni o al massimo 27 anni sei uno scarto! E' questa la terribile realtà che vivono quotidianamente milioni di donne single cinesi. Il matrimonio è un'istituzione socio-culturale fondamentale in Cina e coloro che hanno superato i 25 anni e non hanno una famiglia vengono considerate outsider, sheng nu. Vengono ripetutamente insultate, offese e denigrate anche dai loro stessi famigliari, amici e colleghi di lavoro. Per i genitori delle donne single si tratta di una vergognosa mancanza di rispetto. Una mentalità retrograda, sessista e maschilista che è largamente diffusa nella Repubblica Popolare Cinese. Proprio per questo motivo, una società di prodotti per la cura della pelle ha pubblicamente denunciato questa realtà con un video in cui parlano le figlie e i genitori. "Non morirò incapace se non ti sposi" dice un padre nel video. Un altro padre aggiunge: "E' ora di risolvere il problema, non essere crudele con noi che ti abbiamo dato la vita". E una mamma rincara la dose: "Abbiamo sempre pensato che nostra figlia avesse una grande personalità, ma ha un aspetto nella media. Non è molto carina. Questo è il motivo per cui è stata scartata". Le donne single protagoniste hanno smontato questa tesi ridicola e retrograda, almeno nel video, facendo capire le loro aspirazioni ai genitori.

    Leggi l'articolo: Matrimonio in Cina, se a 30 anni non hai una famiglia sei uno scarto

    Guarda altri video di: Matrimonio, Attualita, Donne

    Lunedì, 11 Aprile 2016