Il bambino estratto vivo dall'Hotel Rigopiano

    Nel filmato, i soccorsi per recuperare i superstiti della slavina che ha distrutto l'hotel Rigopiano di Farindola. Il primo estratto dalle macerie e dai cumuli di neve che hanno distrutto il resort abruzzese, è un bambino di circa nove anni che al momento si trova all'ospedale di Pescara. Presso la struttura è giunta la zia. "E' un miracolo -  sono state le sue parole - se lui è vivo spero lo siano anche i suoi genitori" ha poi aggiunto. Tutte le persone ricoverate a Pescara "stanno bene, purtroppo non sono tanti quanti si legge", ha detto un medico a LaPresse, parlando poco prima dell'ingresso dell'aula magna dove sono ospitati al momenti i familiari delle persone coinvolte nella tragedia di Rigopiano. Secondo quanto si apprende il bambino sarebbe il figlio di Sebastiano Di Carlo.

    Leggi l'articolo: Chi sono i sopravvissuti dell'Hotel Rigopiano

    Guarda altri video di: Cronaca

    Venerdì, 20 Gennaio 2017