Ultime notizie

California: 13 figli da anni in catene, arrestati i genitori

16 Gen 2018 Orrore in California, per la vicenda che ha visto protagonisti 13 ragazzi, figli di una coppia che per anni li teneva in catene in casa. Arrestati i genitori, David Allen e Louise Anna Turpin (57 e 49 anni), per reati che vanno dal maltrattamento di minori alla tortura.

Assicurazione Inail per le casalinghe contro gli infortuni domestici: cos’è, cosa copre e come farla

15 Gen 2018 Il 31 gennaio scadrà l’assicurazione Inail per le casalinghe, obbligatoria per chi lavora esclusivamente da casa. Il suo scopo è la tutela in caso di incidenti domestici di grave natura.

Crotone, la madre del 18enne ucciso: “Ho aiutato tante donne, non sono riuscita a salvare mio figlio”

15 Gen 2018 Giuseppe Parretta è stato ucciso a 18 anni a Crotone, e per la madre, Katia Villirillo, non c'è pace: "Ho aiutato tante donne, non sono riuscita a salvare mio figlio". Lo dice davanti alle telecamere e suona come un drammatico flashback nella sua vita.

Blue Monday, il 15 gennaio sarà il giorno più triste dell’anno

12 Gen 2018 Il 15 gennaio sarà il giorno più triste dell'anno, il cosiddetto 'Blue Monday'. Complici le recenti spese (tasse, ma anche regali di Natale), il cattivo tempo e le poche ore di luce, sembra il giorno 'perfetto' per un concentrato di cattivo umore e pigrizia difficile da sopportare.

Polignano a Mare, muore di stenti a 31 anni, da 14 viveva segregata in casa

11 Gen 2018 Una donna è morta di stenti a 31 anni, dopo essere rimasta chiusa in casa per 14 anni. Una ex compagna di scuola aveva segnalato la sua scomparsa alla trasmissione “Chi l’ha visto?”, ma la troupe tv non era riuscita ed entrare nell’abitazione, che la giovane non lasciava da 14 anni.

Dolly Everett, dagli spot a vittima del bullismo: si è tolta la vita a 14 anni

11 Gen 2018 Dolly Everett, volto famoso per uno spot , si è tolta la vita a solo 14 anni . Una storia che ha scosso l'Australia intera, Dolly era stata il volto simbolo di uno spot per cappelli molto famoso.

Novara, 45enne uccisa di botte dal compagno: lo aveva perdonato dopo le violenze

10 Gen 2018 Tragedia a Sozzago (Novara), dove una 45enne è stata uccisa di botte dal compagno, che aveva perdonato dopo le violenze. L'uomo, un 46enne, avrebbe aggredito la donna nell'abitazione in cui vivevano. Sono stati i vicini di casa della coppia a lanciare l'allarme.

Trento, bambina inglese nasce prematura: raccolta fondi per aiutare i genitori di Matilda

10 Gen 2018 È partita sul web una raccolta fondi per aiutare i genitori di Matilda, la bimba inglese nata prematura di ben 3 mesi in Italia.

Si rasa i capelli per donarli a bambini malati di cancro, la scuola la punisce

09 Gen 2018 Una giovane ragazza di 14 anni, Niamh Baldwin, si è rasata i capelli per donarli ad un’organizzazione che produce parrucche per bambini che hanno perso i loro capelli a causa del cancro.

Foto dei figli sui social: i genitori rischiano fino a 10mila euro di multa

09 Gen 2018 I genitori rischiano fino a 10mila euro di multa per le foto dei figli minorenni sui social. Lo ha stabilito una recente sentenza del Tribunale di Roma, che ha disposto che una madre cancellasse le immagini del figlio 16enne dal web.

Bonus luce 2018: cos’è, come richiederlo, moduli e requisiti

09 Gen 2018 ll Bonus Luce 2018 è un aiuto che consente di avere uno sconto sulla bolletta dell’energia elettrica.

Abusava di 4 bambine delle elementari: maestro di musica condannato a 5 anni

09 Gen 2018 A Roma un maestro di musica è stato condannato a 5 anni per abusi sessuali su 4 bambine delle elementari. Una storia torbida e drammatica che avrebbe trovato riscontri precisi e dettagliati, dopo le testimonianze delle piccole vittime e di una suora dell'istituto in cui il 50enne insegnava.

Treviso, 51enne denunciato per violenza sessuale: “L’ho sposata, posso far sesso con lei anche se non vuole”

08 Gen 2018 A Treviso un 51enne è stato denunciato per violenza sessuale ai danni della compagna.

Ancona: bambino di 5 anni morto in casa, il padre confessa

05 Gen 2018 Svolta sul caso del bambino di 5 anni morto in casa, a Cupramontana, provincia di Ancona. Interrogato il padre. Agli inquirenti l'uomo ha confessato il delitto. Secondo le prime ricostruzioni medico legali, il piccolo sarebbe stato strangolato a mani nude.

Museo Egizio di Torino, polemica per la promozione: “Se sei arabo paga uno ma entrate in due”

05 Gen 2018 Il Museo Egizio di Torino ha lanciato una nuova iniziativa promozionale:” Se sei arabo paga uno, ma entrate in due".

Pagina 3 di 886