Terremoto a Ischia di magnitudo 4, le foto

1 di 17
    continua
    http://www.pourfemme.it/foto/terremoto-a-ischia-di-magnitudo-4-le-foto_11519.html
    Terremoto Ischia di magnitudo 4
    Terremoto Ischia di magnitudo 4. Terremoto di magnitudo 4 nell’isola di Ischia: la terra ha tremato intorno alle 20.57. Una donna è stata colpita dai calcinacci caduti dalla chiesa di Santa Maria del suffragio a Casamicciola ed è morta, mentre il cadavere di una seconda donna è stato recuperato sotto le macerie. Sono stati momenti di paura perché la terra ha tremato in tutta l'isola e nelle case sono caduti oggetti, mobili, nei negozi la merce cade dagli scaffali e piomba il buio, per un black out. Tutti in strada, abitanti dell'isola e turisti, che affollano negozi e ristoranti. L’epicentro del sisma si trova ad una profondità di circa dieci chilometri, nelle vicinanze della costa del comune di Forio ad Ischia. È inoltre scattato il piano di emergenza sanitario per i soccorsi alla popolazione. Due bambini sono stati individuati sotto le macerie e i soccorritori sono al lavoro.

    Terremoto Ischia di magnitudo 4

    Terremoto di magnitudo 4 nell’isola di Ischia: la terra ha tremato intorno alle 20.57. Una donna è stata colpita dai calcinacci caduti dalla chiesa di Santa Maria del suffragio a Casamicciola ed è morta, mentre il cadavere di una seconda donna è stato recuperato sotto le macerie. Sono stati momenti di paura perché la terra ha tremato in tutta l'isola e nelle case sono caduti oggetti, mobili, nei negozi la merce cade dagli scaffali e piomba il buio, per un black out. Tutti in strada, abitanti dell'isola e turisti, che affollano negozi e ristoranti. L’epicentro del sisma si trova ad una profondità di circa dieci chilometri, nelle vicinanze della costa del comune di Forio ad Ischia. È inoltre scattato il piano di emergenza sanitario per i soccorsi alla popolazione. Due bambini sono stati individuati sotto le macerie e i soccorritori sono al lavoro.

    Casamicciola la zona più colpita

    Casamicciola la zona più colpita

    E' Casamicciola la zona più colpita dal sisma

    Due bambini sotto le macerie

    Due bambini sotto le macerie

    I Vigili del Fuoco sono a lavoro per le operazioni di soccorso: due bambini sono stati individuati sotto le macerie.

    L'epicentro a 10 km di profondità

    L'epicentro a 10 km di profondità

    L'epicentro del sisma di Ischia è nel mare, a 10 km di profondità.

    Due vittime accertate

    Due vittime accertate

    La prima è una donna colpita dai calcinacci di una chiesa, la seconda è stata ritrovata senza vita sotto le macerie.

    Intere case crollate

    Intere case crollate

    A Casamicciola almeno 6 case sono crollate.

    La paura ad Ischia

    La paura ad Ischia

    Tante le persone che nella notte si sono accampate in strada per la paura.

    Traghetti per abandonare l'isola

    Traghetti per abandonare l'isola

    Durante la notte, organizzati traghetti sotto il coordinamento del Comando generale delle Capitanerie di Porto.

    Come nel 1883

    Come nel 1883

    Casamicciola è nota per i terremoti: nel 1883 se ne verificò uno di magnitudo 5.8 che fece 2.300 morti".

    Edifici crollati

    Edifici crollati

    Palazzi crollati, crepe e macerie: sono ingenti i danni causati dalla scossa delle 20.57.

    La chiesa del Purgatorio distrutta

    La chiesa del Purgatorio distrutta

    Spazzata via dal sisma la chiesa del Purgatorio.

    Crollate case ed edifici

    Crollate case ed edifici

    "Terremoti di bassa magnitudo fanno danni, perché superficiali e perché le costruzioni non sono adeguate" hanno spiegato i sismologi.

    Turisti per strada

    Turisti per strada

    Turisti e residenti si sono riversati per strada per la paura.

    La scossa e il black out

    La scossa e il black out

    Un forte boato e la scossa, poi il black out.

    Più di mille fuggiti da Ischia

    Più di mille fuggiti da Ischia

    Almeno 1051 persone hanno lasciato l'isola.

    Si scava sotto le macerie

    Si scava sotto le macerie

    Col fiato sospeso per le operazioni di soccorso: lo scopo è individuare persone vive tra le macerie.

    Crollate almeno 6 case

    Crollate almeno 6 case

    Almeno 6 case sono crollate a Casamicciola e distrutta la chiesa del Purgatorio.