Ragazze suicide stupro Facebook (Foto)

1 di 9
    continua
    http://www.pourfemme.it/foto/ragazze-suicide-stupro-facebook_10269.html
    Carolina Picchio suicida
    Carolina Picchio suicida . La ragazzina di Novara che si è suicidata in gennaio. Sono stati indagati per Cyberbullismo gli otto ragazzi che avevano spinto Carolina Picchio al suicidio dopo che erano state pubblicate delle sue foto hot su Facebook. La ragazzina ha deciso di farla finita stufa degli scherni dei sui compagni di classe e degli amici. Ora i ragazzi, tutti minorenni, sono stati iscritti nell’elenco degli indagati e speriamo che per loro ci sia una pena severa, commisurata a quello che i loro gesti hanno creato.

    Carolina Picchio suicida

    La ragazzina di Novara che si è suicidata in gennaio. Sono stati indagati per Cyberbullismo gli otto ragazzi che avevano spinto Carolina Picchio al suicidio dopo che erano state pubblicate delle sue foto hot su Facebook. La ragazzina ha deciso di farla finita stufa degli scherni dei sui compagni di classe e degli amici. Ora i ragazzi, tutti minorenni, sono stati iscritti nell’elenco degli indagati e speriamo che per loro ci sia una pena severa, commisurata a quello che i loro gesti hanno creato.

    Audrie Pott suicida dopo uno stupro

    Audrie Pott suicida dopo uno stupro

    La giovane Audrie Pott si è tolta la vita dopo che un gruppo di coetanei l'aveva stuprata e le foto erano state messe su Facebook.“Quello che hanno fatto questi tre ragazzi è inconcepibile. Dovrebbero ricevere il massimo della pena per dare il buon esempio ed evitare che possa accadere ancora” ha detto l'avvocato della famiglia Pott. E noi ci auguriamo che sia davvero così.

    Audrie Pott e i messaggi di addio

    Audrie Pott e i messaggi di addio

    Audrie Pott nei messaggi di addio dei compagni di scuola.

    Audrie Pott suicida

    Audrie Pott suicida

    Una t shirt per ricordate la giovane Audrey.

    No alla violenza sessuale

    No alla violenza sessuale

    Manifestazione contro la violenza sessuale.

    Rehtaeh Parsons si è tolta la vita

    Rehtaeh Parsons si è tolta la vita

    Rehtaeh Parsons si è uccisa dopo lo stupro.

    Rehtaeh Parsons da bambina

    Rehtaeh Parsons da bambina

    Una foto della ragazza da bambina, felice e spensierata.

    Rehtaeh Parsons suicida dopo uno stupro

    Rehtaeh Parsons suicida dopo uno stupro

    La giovane Rehtaeh Parsons è stata stuprata e le foto messe su Facebook.

    Il ricordo di Audrie Pott

    Il ricordo di Audrie Pott

    La scuola ricorda la giovane Audrie Pott.