Paralimpiadi 2016, le foto delle azzurre sul podio

1 di 12
    continua
    http://www.pourfemme.it/foto/paralimpiadi-2016-le-foto-delle-azzurre-sul-podio_11243.html
    Paralimpiadi rio 2016, un'Italia da record!
    Paralimpiadi rio 2016, un'Italia da record!. Si sono concluse il 18 settembre 2016 le Paralimpiadi di Rio: 12 giorni di competizioni che hanno visto gareggiare più di 4000 atleti, di cui 101 azzurri. Un risultato fantastico quello dell’Italia che porta a casa un bottino di 39 medaglie, rientrando nona nel medagliere. Era da 44 anni che l’Italia non rientrava nella top ten dei Giochi Olimpici. La portabandiera azzurra Martina Caironi non ha deluso le aspettative, conquistando una doppietta storica: l’ oro nei 100mt e il bronzo nel salto in lungo. Lacrime di gioia per l’atleta bergamasca che ha rischiato di perdere la protesi in dirittura di arrivo. Un incubo trasformatosi in sogno, un sacrificio ben ripagato. Foto: A/P LaPresse

    Paralimpiadi rio 2016, un'Italia da record!

    Si sono concluse il 18 settembre 2016 le Paralimpiadi di Rio: 12 giorni di competizioni che hanno visto gareggiare più di 4000 atleti, di cui 101 azzurri. Un risultato fantastico quello dell’Italia che porta a casa un bottino di 39 medaglie, rientrando nona nel medagliere. Era da 44 anni che l’Italia non rientrava nella top ten dei Giochi Olimpici. La portabandiera azzurra Martina Caironi non ha deluso le aspettative, conquistando una doppietta storica: l’ oro nei 100mt e il bronzo nel salto in lungo. Lacrime di gioia per l’atleta bergamasca che ha rischiato di perdere la protesi in dirittura di arrivo. Un incubo trasformatosi in sogno, un sacrificio ben ripagato. Foto: A/P LaPresse

    Monica Contraffatto e Martina Caironi: podio bis

    Monica Contraffatto e Martina Caironi: podio bis

    Nella stessa gara dei 100mt hanno gareggiato Martina Caironi (oro) e Monica Contraffatto (bronzo). La Contraffatto aveva deciso di partecipare alle Paralimpiadi proprio dopo aver visto in tv la Caironi a Londra 2012. Foto: Twitter

    Beatrice Vio, oro nell'individuale

    Beatrice Vio, oro nell'individuale

    La 19enne Beatrice Vio è una campionessa che ha tenacia da vendere: al suo esordio conquista prima l'oro nell'individuale di scherma e poi il bronzo nel fioretto a squadre.

    Assunta Legnante, secondo oro paralimpico

    Assunta Legnante, secondo oro paralimpico

    Meravigliosa Assunta Legnante che si conferma di nuovo campionessa, nonostante la cecità e l'ernia c che l'ha fatta faticare non poco. Alla Parlimpiadi di Rio vince l'oro nel getto del peso.

    La portabandiera Caironi fa doppietta: oro e argento

    La portabandiera Caironi fa doppietta: oro e argento

    Martina Caironi, portabandiera alle Paralimpiadi di Rio 2016, ha vinto l'oro nella nella 100mt e la medaglia d'argento nel salto in lungo.

    Francesca Porcellato, la Rossa da podio

    Francesca Porcellato, la Rossa da podio

    La "Rossa", Francesca Porcellato va ad aggiungere un'altra medaglia alle 10 paralimpiche della sua carriera: a Rio conquista il bronzo nella crono. Foto: Facebook

    Giulia Ghiretti bis paraolimpico

    Giulia Ghiretti bis paraolimpico

    Giulia Ghiretti si è scatenata: fa bis alle Paralimpiadi di Rio. Conquista infatti due medaglie nel nuoto: l’argento nei 100m rana e il bronzo sui 50m farfalla. Foto: Twitter

    Elisabetta Mijno, bronzo nel tiro con l'arco

    Elisabetta Mijno, bronzo nel tiro con l'arco

    Classe 1986, su una sedia a rotelle in seguito ad un incidente, Elisabetta Mijno va alle Paralimpiadi con l'obbiettivo di salire sul podio. Così è stato: nel tiro con l'arco in coppia con Roberto Airoldi, arriva il bronzo. Foto: Twitter

    Giada Rossi, esordiente bronzo paralimpico

    Giada Rossi, esordiente bronzo paralimpico

    Esordiente a queste Paralimpiadi, Giada Rossi conquista il bronzo nel tennistavolo. La mancanza di sensibilità nelle mani non ha impedito alla friulana di salire sul podio.

    Cecilia Camellini, medaglia d'argento e record a Rio

    Cecilia Camellini, medaglia d'argento e record a Rio

    La notatrice modenese non vedente Cecilia Camellini, che conquista l'argento nei 400 stile libero S11. Mette asegno anche il suo record con il tempo di 5’16”36.

    Vio, Mogos,Triglia: bronzo nel fioretto

    Vio, Mogos,Triglia: bronzo nel fioretto

    Nel fioretto a squadre le tre atlete Beatrice Vio, Loredana Triglia e Andreaa Mogos salgono sul podio del fioretto a squadre, portando a casa la medaglia d'argento.

    Arjola Trimi, nuotatrice d'argento

    Arjola Trimi, nuotatrice d'argento

    La medaglia numero 39 è quella di Arjola Trimi: per la nuotatrice è l'argento nei 50 stile S4. Foto: Facebook

    Foto correlate