Mo Farah, vittoria di famiglia (Foto)

1 di 9
    continua
    http://www.pourfemme.it/foto/mo-farah-vittoria-di-famiglia_10087.html
    Mo Farah e la figlia Rihanna
    Mo Farah e la figlia Rihanna. Mo Farah e la figlia Rihanna sulla pista di atletica dopo la gara che ha consacrato il grande atleta inglese nella 10 mila metri maschili, una vittoria conquistata con sacrifici, impegno e passione. Mo Farah è scappato dalla guerra civile somala quando aveva 8 anni, si è integrato e adesso a Londra, a 29 anni, ha vinto la tanto ambita medaglia d'oro, sbaragliando la concorrenza!

    Mo Farah e la figlia Rihanna

    Mo Farah e la figlia Rihanna sulla pista di atletica dopo la gara che ha consacrato il grande atleta inglese nella 10 mila metri maschili, una vittoria conquistata con sacrifici, impegno e passione. Mo Farah è scappato dalla guerra civile somala quando aveva 8 anni, si è integrato e adesso a Londra, a 29 anni, ha vinto la tanto ambita medaglia d'oro, sbaragliando la concorrenza!

    Mo Farah a Londra

    Mo Farah a Londra

    Mo Farah infiamma Londra con la medaglia d'oro nella 10 mila maschili

    Mo Farah con la sua famiglia

    Mo Farah con la sua famiglia

    Mo Farah con la sua famiglia subito dopo la vittoria

    Mo Farah, medaglia d'oro nella 10 chilometri

    Mo Farah, medaglia d'oro nella 10 chilometri

    Mo Farah conquista la medaglia d'oro nella 10 chilometri alle olimpiadi

    Mo Farah abbraccia la figlia

    Mo Farah abbraccia la figlia

    Mo Farah abbraccia la figlia Rihanna dopo la vittoria

    Mo Farah durante la gara

    Mo Farah durante la gara

    Mo Farah durante la gara della 10 mila metri

    Mo Farah esulta dopo la vittoria

    Mo Farah esulta dopo la vittoria

    Mo Farah esulta dopo la vittoria e mima il suo nome con le braccia

    Mo Farah e il suo amico Galen Rupp

    Mo Farah e il suo amico Galen Rupp

    Mo Farah e il suo amico Galen Rupp, primo e secondo posto nella 10 mila maschili

    Mo Farah con la medaglia d'oro

    Mo Farah con la medaglia d'oro

    Mo Farah con la medaglia d'oro conquistata alle olimpiadi di Londra