Attacco a Istanbul, le foto delle vittime del Reina

1 di 21
    continua
    http://www.pourfemme.it/foto/attacco-a-istanbul-le-foto-delle-vittime-del-reina_11299.html
    Le vittime dell'attentato al Reina di Istanbul
    Le vittime dell'attentato al Reina di Istanbul. La Turchia sprofonda nuovamente nel tunnel della paura e del terrore. Dopo un 2016 già funestato da numerosi attentati, l'ultima notte dell'anno un terrorista dell'Isis ha fatto irruzione al Reina Club di Istanbul e ha sparato sulla folla. All'interno della discoteca c'erano 700 persone. Sono morte 39 persone, di cui 24 stranieri, e altre 70 sono rimaste ferite. Il killer si è dato alla fuga. In salvo un gruppo di italiani, a parte una giovane bresciana rimasta leggermente ferita. Ecco le storie e le foto delle vittime dell'attentato al Reina. 
     
    Foto: Twitter

    Le vittime dell'attentato al Reina di Istanbul

    La Turchia sprofonda nuovamente nel tunnel della paura e del terrore. Dopo un 2016 già funestato da numerosi attentati, l'ultima notte dell'anno un terrorista dell'Isis ha fatto irruzione al Reina Club di Istanbul e ha sparato sulla folla. All'interno della discoteca c'erano 700 persone. Sono morte 39 persone, di cui 24 stranieri, e altre 70 sono rimaste ferite. Il killer si è dato alla fuga. In salvo un gruppo di italiani, a parte una giovane bresciana rimasta leggermente ferita. Ecco le storie e le foto delle vittime dell'attentato al Reina. 
     
    Foto: Twitter

    Hatice Karcilar

    Hatice Karcilar

    Tra le vittime anche la 27enne responsabile della sicurezza privata e ragazza madre di un bambino di soli 3 anni. 
     
    Foto: Twitter

    Leanne Nasser

    Leanne Nasser

    La 18enne israeliana stava festeggiando il Capodanno con gli amici al Reina, quando è stata uccisa dai colpi dell'attentatore.  
     
    Foto: Twitter

    Rita al Chami

    Rita al Chami

    Figlia di Ilyas Schami, un famoso uomo d’affari del Libano, la 25enne libanese stava festeggiando l'arrivo del nuovo anno con gli amici al Reina.
     
    Foto: Twitter

    Khushi Shah

    Khushi Shah

    La giovanissima e bellissima stilista indiana originaria di Vadodara era in viaggio d’affari a Istanbul e stava festeggiando il Capodanno 2017 al Reina Club.
     
    Foto: Twitter

    Lubna Ghaznawi

    Lubna Ghaznawi

    Tra le vittime dell'attentato anche la giovanissima saudita Lubna.
     
    Foto: Twitter

    Mohammad Al Azzabi e Sanad Al Azzabi

    Mohammad Al Azzabi e Sanad Al Azzabi

    Il terrorista dell'Isis ha ammazzato anche la giovane coppia tunisina.
     
    Foto: Twitter

    Abis Rizvi

    Abis Rizvi

    Il mondo del cinema indiano è in lutto per la morte del 49enne produttore cinematografico Abis Rizvi. Il regista di Bollywood era in Medioriente per girare il suo secondo film.
     
    Foto: Twitter

    Ahmed e Mohammad Abdul Wahhab

    Ahmed e Mohammad Abdul Wahhab

    Il killer del Reina ha ammazzato anche i due gemelli e uomini d’affari sauditi.
     
    Foto: Twitter

    Burak Yildiz

    Burak Yildiz

    Il 21enne poliziotto ha perso la vita nell’attacco al Reina.
     
    Foto: Twitter

    Elias Wardini

    Elias Wardini

    Il personal trainer libanese era con la sua fidanzata Melissa Baralardo, ferita durante l’attacco, e alcuni amici, tra cui l'altra vittima di questo attentato Rita al Chami, al Reina Club per festeggiare il Capodanno 2017 quando è stato ucciso dai colpi dell'attentatore. Elias e Melissa avrebbero dovuto sposarsi molto presto.
     
    Foto: Twitter

    Fatih Cakmak

    Fatih Cakmak

    Un altro poliziotto ha perso la vita al Reina Club. Fatih era un poliziotto in forza ad un servizio di guardie private. Il 35enne era scampato all'attacco del 10 dicembre 2016 fuori dallo stadio del Besiktas.
     
    Foto: Twitter

    Heykel Musellim

    Heykel Musellim

    Il banchiere libanese si era sposato soltanto sei mesi fa ed era con la moglie al Reina Club per festeggiare il Capodanno.
     
    Foto: Twitter

    Jalal Abbas

    Jalal Abbas

    Il giovanissimo studente iracheno della Kemerburgaz Universitesi studiava architettura. La tragica notizia della sua morte è stata resa nota dalla stessa Università su Twitter.
     
    Foto: Twitter

    Kenan Kutluk

    Kenan Kutluk

    Sposato e con due figli, Kenan lavorava come cameriere al Reina club.
     
    Foto: Twitter

    Kerim Akyil

    Kerim Akyil

    Il 23enne turco viveva da alcuni anni a Houthalen-Helchteren in Belgio, dove gestiva un ristorante con il padre. Aveva scelto di festeggiare il Capodanno 2017 con la fidanzata al Reina Club, quando è stato ucciso dai colpi dell'attentatore.
     
    Foto: Twitter

    Mesut Gurbuz

    Mesut Gurbuz

    Il giovane residente a Landsberg am Lechresidente in Germania aveva scelto di trascorrere l'ultima notte del 2016 e il Capodanno 2017 insieme con gli amici al Reina Cludb.
     
    Foto: Twitter

    Mustafa Kaya

    Mustafa Kaya

    Tra le vittime di questo abominevole ed efferato attentato anche il giovane promotore finanziario Mustafa.
     
    Foto: Twitter

    Mustafa Sezgim Seymen

    Mustafa Sezgim Seymen

    Anche Mustafa aveva scelto di trascorrere il Capodanno 2017 con la sua fidanzata al Reina. Nell'attentato Mustafa ha perso la vita e la sua compagna è rimasta ferita. I due fidanzati avrebbero dovuto sposarsi quest'anno.
     
    Foto: Twitter

    Adil Amrallah

    Adil Amrallah

    Era un uomo d’affari del Kuwait.

    Ayhan Arik

    Ayhan Arik

    Ayhan lavorava come autista nel settore turistico ed è morto durante una pausa di lavoro. Il corpo dell'autista è stato tempestivamente consegnato ai famigliari che hanno già celebrato il funerale, tra il dolore e la disperazione dei parenti.
     
    Foto: Twitter