Artiste femminili (Foto)

1 di 40
    continua
    http://www.pourfemme.it/foto/artiste-femminili_10439.html
    Cindy Sherman immortalata davanti all'obiettivo
    Cindy Sherman immortalata davanti all'obiettivo. Foto in bianco e nero di Cindy Sherman, artista, fotografa e regista statunitense, conosciuta per i suoi autoritratti concettuali. Questa costituisce la copertina di un album che cita le ricche proposte delle interpreti femminili nella scena artistica. Dedicata alle più famose artiste contemporanee, questa raccolta pone l'accento sulle opere di Francesca Woodman, Pipilotti Rist, Marina Abramovic,Jenny Holzer, Rebecca Horn, Sam Taylor-Wood e Vanessa Beecroft. Artiste poliedriche, che indagano lo spazio, la forma umana, la natura e persino la gravità, ma che soprattutto, hanno lasciato e continuano tutt’oggi, ad apporre una traccia indelebile nella cronologia della Storia dell’Arte italiana e straniera.

    Cindy Sherman immortalata davanti all'obiettivo

    Foto in bianco e nero di Cindy Sherman, artista, fotografa e regista statunitense, conosciuta per i suoi autoritratti concettuali. Questa costituisce la copertina di un album che cita le ricche proposte delle interpreti femminili nella scena artistica. Dedicata alle più famose artiste contemporanee, questa raccolta pone l'accento sulle opere di Francesca Woodman, Pipilotti Rist, Marina Abramovic,Jenny Holzer, Rebecca Horn, Sam Taylor-Wood e Vanessa Beecroft. Artiste poliedriche, che indagano lo spazio, la forma umana, la natura e persino la gravità, ma che soprattutto, hanno lasciato e continuano tutt’oggi, ad apporre una traccia indelebile nella cronologia della Storia dell’Arte italiana e straniera.

    Cindy Sherman, Donna con foulard

    Cindy Sherman, Donna con foulard

    Fotografia di Cindy Sherman, che riprende una donna, dal basso verso l'alto, per evidenziare il grattacielo sullo sfondo ed il foulard della donna che svolazza in primo piano.

    Cindy Sherman, donna in cucina

    Cindy Sherman, donna in cucina

    La fotografa si fa immortalare in cucina; in primo piamo una tazza ed altri oggetti, ma ciò che colpisce di più è il suo sguardo magnetico rivolto alle sue spalle.

    Cindy Sherman, Donna in pelliccia

    Cindy Sherman, Donna in pelliccia

    Cindy Sherman si immedesima in una donna facoltosa; si tratta di una sorta di astrazione da sè per essere proiettati verso altre personalità.

    Cindy Sherman, Ritratto di donna in città

    Cindy Sherman, Ritratto di donna in città

    La fotografa immortala una donna davanti ai grattacieli della città; protagonista è sempre lo sguardo dei soggetti, che è rivolto lontano e non verso l'obiettivo fotografico.

    Francesca Woodman, Alberi

    Francesca Woodman, Alberi

    L'immersione nella natura, come una sorta di mimetizzazione, in cui non si capisce dove finisce la figura umana e dove inizia il bosco.

    Francesca Woodman, Casa

    Francesca Woodman, Casa

    Visioni e sovrapposizioni di luci e ombre, come se all'interno della stanza ci fosse una presenza, che la fotografa vuole catturare prima che svanisca nel nulla.

    Francesca Woodman, Donna con quadro

    Francesca Woodman, Donna con quadro

    Una donna seduta per terra, tiene tra le mani un quadro di natura morta. Il volo è coperto dai folti capelli, che si stagliano nero su bianco, sul muro retrostante.

    Francesca Woodman, Donna distesa

    Francesca Woodman, Donna distesa

    Donna senza veli, coricata sul fianco destro, sembra distesa su un tappeto, ma se si guarda attentamente, si percepisce la freddezza del pavimento. Accanto a lei un vaso, che richiama una tazzina da caffè, senza manici.

    Francesca Woodman, Interno

    Francesca Woodman, Interno

    Interno di un'abitazione spoglia e abbandonata. Ciò che rimane sono celophane sul pavimento e due stracci dimenticati sulla mensola a destra.

    Installazione multimediali di Pipilotti Rist, al MOMA

    Installazione multimediali di Pipilotti Rist, al MOMA

    Installazione multimediale di Pipilotti Rist, tenutasi al Moma a New York.

    Jenny Holzer in posa davanti alla macchina fotografica

    Jenny Holzer in posa davanti alla macchina fotografica

    La fotogra è immortalata in un momento di riflessione, mentre è seduta ad un tavolo e guarda forse oltre la finestra che le sta accanto.

    Jenny Holzer, installazione al Whitney Museum

    Jenny Holzer, installazione al Whitney Museum

    Installazione luminosa di Jenny Holzer, al Whitney Museum of American Art.

    Jenny Holzer, installazione Gazebo

    Jenny Holzer, installazione Gazebo

    Installazione realizzata attraverso un display LCD in Times Square, New York. I testi funzionano come commenti sull'ambiente circostante, ma quello che vuole fare l'artista è rendere l'uomo consapevo del condizionamento sociale quotidiano.

    Jenny Holzer, installazione luminosa

    Jenny Holzer, installazione luminosa

    Installazione luminosa intitolata "Striped Cross", letteralmente "strisce trasversali".

    Jenny Holzer, video proiezione sul Guggenheim

    Jenny Holzer, video proiezione sul Guggenheim

    Foto in bianco e nero della video proiezione realizzata sull'estreno del Museo Guggenheim a New York.

    Marina Abramovic al Vienna International Film Festival

    Marina Abramovic al Vienna International Film Festival

    L'artista presenta il suo film-documentario, intitolato Marina Abramovic:The Artist is Present (2012), regia di Matthew Akers.

    Marina Abramovic, in posa per una fotografia

    Marina Abramovic, in posa per una fotografia

    Marina Abramovic (con la decorazione austriaca per la Scienza e L'Arte, che ha ricevuto nel 2008), alla proiezione di Marina Abramovic: The Artist Is Present, durante il Vienna International Film Festival a Gartenbaukino.

    Marina Abramovic, performance di nudo

    Marina Abramovic, performance di nudo

    Perfomance del 1976 intitolata Relation In Space, in cui due corpi nudi – il suo e quello del suo compagno, Ulay – si muovono l'uno verso l'altra, scontrandosi a grande velocità.

    Marina Abramovic, Uomo e donna con capelli intrecciati

    Marina Abramovic, Uomo e donna con capelli intrecciati

    Performance intitolata Relation in Time (1977/2010), in cui due attori seduti, sono collegati tra loro dai loro capelli lunghi legati insieme.

    Marina Abramovic, Uomo e donna durante una performance

    Marina Abramovic, Uomo e donna durante una performance

    Performance di Marina Abramovic, mentre urla contro il suo compagno Ulay.

    Pipilotti Rist, installazione Homo Sapiens Sapiens

    Pipilotti Rist, installazione Homo Sapiens Sapiens

    Particolare della locandina della mostra Parasimpatico, la prima grande personale della videoartista Pipilotti Rist in Italia, organizzata dalla Fondazione Trussardi e curata da Massimiliano Gioni.

    Pipilotti Rist, multi proiezione di Ever is Over All

    Pipilotti Rist, multi proiezione di Ever is Over All

    Ever is Over All, video proiettato su due pareti, dove una donna (la stessa Pipilotti Rist) passeggia per strada con un grosso fiore dal lungo stelo, che in realtà è una mazza di ferro, sfasciando i vetri delle auto parcheggiate sotto gli occhi benevoli dei passanti e dei vigili.

    Pipilotti Rist, Pour Your Body Out

    Pipilotti Rist, Pour Your Body Out

    Lussureggiante installazione multimediale di Pipilotti Rist, che scherzosamente e provocatoriamente fondono fantasia e realtà.

    Istantanea dell'iintervista a Pipilotti Rist

    Istantanea dell'iintervista a Pipilotti Rist

    Intervista a Pipilotti Rist, rilasciata a The Video Organism.

    Rebecca Horn, estensione del corpo

    Rebecca Horn, estensione del corpo

    Opera di Pipilotti Rist che simbolezzia l'estensione del corpo attraverso degli arti artificiali.

    Rebecca Horn, Kinetic Sculpture

    Rebecca Horn, Kinetic Sculpture

    Farfalla realizzata attraverso l'utilizzo di meccanismi di orologi.

    Rebecca Horn, Piume

    Rebecca Horn, Piume

    La cosda del pavone è composta da una serie di piume irrigidite, che vengono messe in movimento tramite un meccanismo.

    Rebecca Horn, Unicorno

    Rebecca Horn, Unicorno

    L'opera è un vestito dotato di un lungo corno che si proietta in alto partendo dalla testa.

    Rebecca Horn, White body fan

    Rebecca Horn, White body fan

    L'opera è una costruzione in metallo di 300 cm di diametro, che appartiene al film Performances II, del 1973, in cui Rebecca Horn si concentra sull'estensione del proprio corpo nello spazio!

    Sam Taylor-Wood, donna in levitazione

    Sam Taylor-Wood, donna in levitazione

    L'opera è volta a esplorare i concetti di peso e gravità, ma è anche un'analisi che l'artista fa di se stessa, del suo senso interno ed esterno di sé, che sono in conflitto.

    Sam Taylor-Wood, donna sospesa a testa in giù

    Sam Taylor-Wood, donna sospesa a testa in giù

    Quest'opera, in cui una donna rimane sospesa a testa in giù tramite dei palloncini legati ai piedi, risale al 2004 ed è intitolata Suspended.

    Sam Taylor-Wood, donna sospesa su una sedia

    Sam Taylor-Wood, donna sospesa su una sedia

    Quest'opera, in cui una donna è sospesa sopra una sedia, fa parte della serie Bram Stoker's Chair.

    Sam Taylor-Wood, donna sospesa

    Sam Taylor-Wood, donna sospesa

    Opera del 2008 che esplora il concetto del corpo nello spazio e sfida le leggi della gravità.

    Sam Taylor-Wood, natura morta

    Sam Taylor-Wood, natura morta

    Opera di Still Life, che indaga il tema della natura morta, in particolare il ruolo degli oggetti nella società contemporanea. L'artista esprime se stessa mediante gli oggetti che la circondano.

    Vanessa Beecroft performance al Mercato Ittico

    Vanessa Beecroft performance al Mercato Ittico

    In questa performance, i corpi riferimento iconografico sembrano essere i corpi degli attori rimandano agli abitanti di Ercolano e Pompei. Si tratta di sculture viventi che richiamano il paradosso della vita e della morte.

    Vanessa Beecroft, foto performance

    Vanessa Beecroft, foto performance

    In questa performance venti affascinanti modelle che indossano un costume da bagno e tacchi alti, sono ferme posizionate in una configurazione circolare.

    Vanessa Beecroft, performance Mongiello

    Vanessa Beecroft, performance Mongiello

    In questa performance, modelle-performer indossano i must have delle collezioni Primavera Estate 2011.

    Vanessa Beecroft, sculture per la Biennale di Venezia

    Vanessa Beecroft, sculture per la Biennale di Venezia

    Performance di sculture viventi, realizzate da Vanessa Beecroft per l'esposizione alla Biennale di Venezia.

    Vanessa Beecroft, performance 2009

    Vanessa Beecroft, performance 2009

    Performance realizzata per il ciclo di conferenze-spettacolo, intitolato Il Gioco serio dell'arte, tenutesi a Roma, e organizzate da Massimiliano Finazzer Flory.

    Galleria di immagini e foto: Artiste femminili
    Foto correlate