Zara inaugura un nuovo negozio eco-sostenibile a Roma

da , il

    Zara non si ferma ed apre un nuovissimo negozio completamente eco-sostenibile a Roma, in Via del Corso. Questa boutique è anche il più grande flagship store al mondo ma soprattutto è stato creato per essere totalmente a impatto zero. Tre negozi a Roma ma migliaia in tutto il mondo: il colosso spagnolo della moda low cost esaudisce i desideri di noi ragazze con capi alla moda ma con un prezzo abbordabile. Il negozio, ultimo nato a Roma, è stato totalmente realizzato con la filosofia dell’ eco-efficenza e con attenzione per i matriali dei i capi eco-solidali. La struttura poi si basa anche sul risparmio energetico e idrico con attenzione anche alla pulizia dell’aria e macchinari che misurano costantemente i livelli di azoto e ossigeno.

    Se volete visitarlo dovrete recarvi in via del Corso 189. Il negozio è stato inaugurato il 9 dicembre a Palazzo Bocconi, che è l’ex sede storica dei grandi magazzini La Rinascente. Il negozio è stato anche promosso dal Leed (Leadership in Energy and Environmental Design), per la sua eco sostenibilità.

    Il negozio romano assicura un risparmio del 30 % sui consumi medi tradizionali e taglia l’emissione di più di 200 tonnellate di CO2 all’anno.

    Come in tutti gli store Zara anche il design è curatissimo. Tecnologia, eco sostenibilità e design: il colosso spagnolo questa volta ha proprio superato se stesso.

    Il direttore della comunicazione del gruppo, Jesus Echavarria e l’ architetto che ha curato la ristrutturazione dello store ecologico, Duccio Grassi hanno inaugurato lo store con il classico taglio del nastro.

    Hanno anche voluto sottolineare le peculiarità che rendono unico questo negozio come quelli di Atene e di Barcellona. Una peculiarità che il gruppo vorrebbe applicare presto anche a tutti gli altri store!