Violenza su minori, dossier shock : record nel 2016, +12% le vittime di abusi

Presentato il dossier di Terres des Hommes sulla violenza su minori in Italia. Record nel 2016, in aumento del 12% le vittime di violenza, 5383 bambini, il 30% tra le mura di casa. Dati allarmanti per le bambine, rappresentano l'83% delle vittime di abusi sessuali, mentre ogni due secondi una bambina viene data in sposa

da , il

    Violenza su minori, dossier shock : record nel 2016, +12% le vittime di abusi

    In Italia, ogni anno, quasi mille bambini sono vittime di abusi sessuali: circa due al giorno. Ma nel 2016 si è registrato un vero record: sono stati 5.383 i minori vittima di violenza, non solo sessuale; si tratta di circa 15 bambini ogni giorno. In sei casi su dieci si tratta di bambine. Un dato che segna un preoccupante +6% rispetto all’anno precedente. L’allarme su questo preoccupante fenomeno è contenuto nel Dossier della campagna Indifesa di Terre des Hommes , sulla condizione delle bambine e ragazze nel mondo, presentato oggi alla presenza del presidente del Senato Pietro Grasso.

    Violenze su minori, 3 su 10 vittime di maltrattamenti familiari

    Non si arresta il fenomeno delle violenze sui minori, spesso perpetrate dentro le mura di casa : ben 1618 casi le vittime di maltrattamento in famiglia, cioè tre bambini su dieci, con un incremento del 12% per le femmine. In Italia, ogni anno subiscono abusi sessuali circa due minorenni al giorno, con le femmine come vittime principali. Le bambine rappresentano infatti ben l’83% delle vittime di violenze sessuali aggravate, l’82% dei minori entrati nel giro della produzione di materiale pornografico, il 78% delle vittime di corruzione di minorenne, ossia bambine con meno di 14 anni forzate ad assistere ad atti sessuali.

    Dossier shock, le bambine sono le vittime principali

    Ogni bambina strappata alla violenza è una speranza di riscatto per tutti noi”queste le parole del Presidente del Senato Pietro Grasso davanti alla presentazione del dossier. L’anno passato sono state 21 milioni le gravidanze tra le ragazze di età compresa tra i 15 e i 19 anni che vivono in Paesi in via di sviluppo. In sei casi su dieci si tratta di bambine. Si è registrato un calo rispetto al 2015 rispetto gli atti sessuali con minori di 14 anni (-11%)e detenzione di materiale pornografico (-12%), dove però le vittime sono ancora, in entrambi i casi quasi per l’80% bambine.

    Allarme spose bambine, 15 milioni ogni anno

    “L’Osservatorio Indifesa conferma che nel nostro Paese c’è bisogno di un cambio radicale nella prevenzione della violenza contro le bambine“, ha dichiarato Raffaele K. Salinari, Presidente di Terre des Hommes. Un altro problema riguarda inoltre le spose bambine : ogni due secondi una bambina o una ragazza minorenne diventa infatti una baby sposa, per un totale di 15 milioni ogni anno. Il marito è spesso un uomo più grande, e questo può causare gravi conseguenze per la loro salute e il loro sviluppo, come sottolineano i dati di Terre des Hommes.