Veronica Sogni, morta la finalista di Miss Italia: dal 2012 lottava con un tumore al seno

da , il

    Veronica Sogni, morta la finalista di Miss Italia: dal 2012 lottava con un tumore al seno

    A soli 28 anni è morta Veronica Sogni, la finalista di Miss Italia che dal 2012 lottava con un tumore al seno. A dare il triste annuncio è stata la pagina ufficiale del concorso di bellezza, al quale Veronica partecipò nel 2009 conquistando la finale con la fascia nazionale di Miss Sasch Modella Domani. Dopo Miss Italia prese parte in tv a una puntata del programma “I soliti ignoti” di Rai1 e poi a X Factor su Sky Uno, nell’edizione 2015. Nonostante la sua battaglia e l’ottimismo, purtroppo il cancro l’ha portata via giovanissima.

    Il tumore al seno

    Veronica era nata a Milano il 10 giugno 1988, diplomata al liceo scientifico, e aveva la grande passione della recitazione e del canto. Era già ammalata quando partecipò all’edizione di X Factor, dove si dovette fermare al bootcamp dei cantanti “over” guidati da Elio, non riuscendo a qualificarsi per le fasi successive. La terribile malattia, che non le ha lasciato scampo, le è stata diagnosticata il 24 dicembre 2012, ciononostante non le aveva fatto perdere la voglia di fare né di sorridere. Riusciva perfino a scherzare con quel male: quando la chemioterapia le aveva fatto perdere i capelli e decise di rasarsi completamente, la modella diceva “Sembro una guerriera masai“. Così aveva continuato con il suo lavoro, come nel giugno scorso quando aveva preso parte alla campagna Trussardibrera della stagione primavera/estate 2017 posando per alcune foto e riprese nella Pinacoteca di Brera a Milano per conto del celebre marchio.

    Era un male con cui conviveva e dal quale non si doveva nascondere: “Io non mi sono mai vergognata, anzi mi sono piaciuta. In passato avevo provato tutti i tagli e i colori possibili e questa era una novità”, dichiarava con ironia la modella a proposito del proprio aspetto mutato dopo i trattamenti.

    GUARDA LA LOTTA DI SHANNEN DOHERTY CONTRO IL CANCRO

    Purtroppo però il male non è solo progredito, ma si è anche allargato, arrivando a toccare il fegato. La situazione ormai, nonostante la sua lotta e il suo ottimismo, era troppo grave.

    L’angelo dai capelli corti

    Un angelo dai capelli corti, con la testa piena di sogni, come il suo cognome, è volato in cielo”, si legge nel comunicato ufficiale di Miss Italia, il concorso di bellezza italiano più longevo. Gli amici di Veronica, come riporta ancora il comunicato del concorso, ormai si erano abituati a vederla con la testa completamente rasata, comprese le sopracciglia. Il concorso di Patrizia Mirigliani e la stessa patron piangono la scomparsa di una ragazza dolce e sfortunata, come tutti noi.

    R.i.p angelo