Vercelli, maltrattamenti in un asilo: arrestate tre maestre, 52 episodi di violenza

Dei numerosi episodi contestati alle insegnanti, una ventina avrebbero assunto carattere di maggiore gravità. Le violenze, secondo le indagini della Squadra Mobile, avrebbero creato un clima di terrore nelle classi di bambini tra i 3 e i 5 anni. L'operazione era scattata nel maggio scorso, in seguito alla denuncia di una mamma.

da , il

    Vercelli, maltrattamenti in un asilo: arrestate tre maestre, 52 episodi di violenza

    Tre maestre arrestate a Vercelli con l’accusa di maltrattamenti in un asilo: 52 gli episodi di violenza contestati, tra cui una ventina avrebbero carattere di particolare gravità. L’operazione della Squadra Mobile era partita nel maggio scorso, su segnalazione di una madre. I bambini frequentanti la struttura per l’infanzia hanno dai 3 ai 5 anni. Per le tre donne disposta la misura cautelare degli arresti domiciliari.

    Dalle umiliazioni alle botte: il clima nell’asilo sarebbe stato da ‘lager’

    Urla, punizioni esagerate, umiliazioni: è con questi atti, anticamera di ben più gravi violenze sfociate nei maltrattamenti fisici, che tre maestre avrebbero seminato il terrore nelle classi di un asilo di Vercelli, che ospita bambini tra i 3 e i 5 anni.

    Sono ben 52 gli episodi contestati alle donne, finite agli arresti domiciliari con pesanti accuse a loro carico. Una ventina di questi fatti avrebbero, secondo le indagini della Squadra Mobile, contorni piuttosto gravi.

    Nell’asilo telecamere per verificare la sussistenza dei reati

    Con l’operazione denominata ‘Tutti giù per terra!’, partita lo scorso maggio dopo la denuncia di una madre, gli inquirenti sarebbero giunti ad un quadro di elementi piuttosto concreti, suffragati dalle immagini delle telecamere posizionate all’interno dell’asilo su disposizione della Procura.

    Installate nelle aule, nei corridoi, nella mensa e nella palestra della scuola per l’infanzia, le telecamere avrebbero fornito un quadro probatorio che si sarebbe arricchito, via via, della testimonianza di alcune colleghe delle tre indagate, di alcuni genitori e di bambini che avevano già abbandonato la struttura. Atteso nei prossimi giorni l’interrogatorio del gip alle maestre accusate di maltrattamenti su minore.