Valentino va in Qatar: il brand venduto per 700 milioni di euro

Valentino va in Qatar: il brand venduto per 700 milioni di euro
da in Moda, Stilisti, Valentino
Ultimo aggiornamento:

    valentino venduto in qatar

    Le voci hanno trovato conferma: il brand Valentino è stato venduto ad un gruppo del Qatar, di proprietà della famiglia reale. La società Mayhoola for Investments Spc ha così acquistato il brand per un valore totale di circa 700 milioni di euro: oltre all’intera partecipazione della società ha anche avuto la licenza M Missoni. L’interesse della società acquirente è infatti quello di espandere i suoi investimenti anche nel lusso, e cosa c’è di meglio di un grande nome della moda italiana come Valentino?

    Stefano Sassi, manager di Valentino, si è detto molto soddisfatto “di questa operazione. Negli ultimi anni nonostante il mercato del lusso presentasse momenti altalenanti, l’azienda ha sempre operato con grande intensità e con un orientamento di lungo termine, finalizzato a cogliere a pieno le grandi potenzialita’ del marchio. Il lavoro svolto ha portato ad una sensibile crescita del fatturato, pari a circa il 60% tra 2009 e 2012“.

    Anche la società Mayhoola esprime la sua soddisfazione per l’affare: “Valentino è da sempre un marchio di grande fascino e di indiscusso posizionamento. Siamo rimasti colpiti dal lavoro fatto in questi anni dai direttori creativi Maria Grazia Chiuri e Pierpaolo Piccioli e da tutto il management team guidato da Stefano Sassi. Il nostro obiettivo è quello di supportare il management al fine di raggiungere una piena valorizzazione delle prospettive di questo magnifico marchio.

    Crediamo inoltre che Valentino sia la base di partenza ideale per creare una più ampia presenza nel settore del lusso”.

    Fino a ieri l’azienda ha sempre negato le trattative che però oggi sono state ufficializzate. Valentino ha visto crescere l’interesse da parte di numerosi potenziali acquirenti anche grazie ad idee geniali come la collaborazione del brand con GAP.

    “Lo straordinario lavoro e la visione stilistica dei direttori creativi, Maria Grazia Chiuri e Pierpaolo Piccioli, e la costante crescita dei risultati della società hanno suscitato grande interesse per il brand. In questo contesto è stata garantito un periodo di trattative in esclusiva – che avra’ termine durante il mese di luglio – a uno dei potenziali compratori, che ha espresso interesse per l’elevato potenziale di Valentino nel lungo periodo“ si legge nel comunicato firmato da Stefano Sassi, amministratore delegato del marchio di moda.

    403

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ModaStilistiValentino Ultimo aggiornamento: Giovedì 12/07/2012 19:23
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI