Natale 2016

Vacanze in compagnia di Fido? Sul lago di Garda è nata la “bau beach”!

Vacanze in compagnia di Fido? Sul lago di Garda è nata la “bau beach”!
da in Animali, Chiacchiere fra amiche, Tempo Libero, Viaggi, spiaggia, vacanze
Ultimo aggiornamento:

    Progettate di prenotare le vacanze con il vostro cane? Allora vi segnalo un’iniziativa che può interessarvi. Sul lago di Garda alcune località hanno scelto proprio di destinare parte delle proprie spiagge ai gruppi vacanzieri con cane: è nata la “bau beach”! Si tratta di piccole spiagge il cui accesso è riservato ai proprietari di amici a 4 zampe che vogliano godersi in totale relax una bella giornata sotto il sole, giocando con il proprio animale. La prima bau beach è sorta a Peschiera del Garda, rinomata località turistica molto amata sia dagli italiani che dagli stranieri, soprattutto tedeschi, e da poco anche Toscolano Maderno ha seguito l’esempio.

    Ma la bau beach piace molto a queste latitudini, e l’iniziativa si sta allargando a macchia d’olio, così a settembre anche Salò aprirà ben due “spiagge per cani”. La bau beach di Toscolano Maderno, aperta da appena un mese e già frequentata da una trentina di cani (con padroni) al giorno, permette di usufruire di spiaggia e servizi gratuitamente. Giuliana Cappuccini, assessore al commercio, sicurezza e attività produttive del comune di Toscolano, colei che si è spesa più di tutti per ricavare questa specifica area dell’arenile da destinare gratis ai vacanzieri con Fido al seguito, spiega come funziona:

    “La spiaggia è facilmente raggiungibile e si estende su un’area di 700 metri, nella porzione della spiaggia della località Rivagranda, confina con un’altra porzione di area libera destinata a chi non ha animali. L’area è recintata e sicura. Nel kit gratuito c’è: un ombrellone per i cani per evitare di lasciarli troppo al sole, e un bagnino/sorvegliante che è un volontario amante degli animali”. Come si intuisce, un’organizzazione perfetta, e già il gradimento dimostrato da turisti italiani e stranieri sancisce il successo dell’iniziativa, come tutto ciò che nasce non tanto per il profitto quanto per creare condizioni di benessere per tutti.

    Il titolare del chiosco della spiaggia, Riccardo Poli, si occupa della pulizia dell’arenile, e spiega che, con la moglie Barbara: “Tutte le mattine facciamo pulizia e cerchiamo di responsabilizzare i padroni dei cani a rispettare le regole.

    Infatti, sia i turisti stranieri che gli italiani, arrivano già muniti di ciotola per l’acqua, e provvedono alla rimozione immediata delle deiezioni degli animali con gli appositi raccoglitori.

    Cercano di dare il buon esempio”. Piccole, semplici regole di buona convivenza civile, che dovrebbero peraltro esistere dappertutto. A breve, la bau beach di Toscolano Maderno si doterà anche di un’area ludica pensata per far interagire cani e bambini. Perciò, care amiche e amici amanti degli animali, ora sapete dove andare per una vacanza con Fido!

    509

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AnimaliChiacchiere fra amicheTempo LiberoViaggispiaggiavacanze

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI