Usa, è ancora allarme tornado

Usa, è ancora allarme tornado
da in Cronaca
Ultimo aggiornamento:

    tornado Usa

    L’allarme tornado non è ancora rientrato, negli Usa: ieri oltre 70 tornado hanno seminato paura e devastazione in gran parte del Mid-West statunitense. Illinois, Indiana, Michigan, Ohio, Winsconsin, Iowa e Missouri gli stati colpiti fino ad ora, dove l’allerta era massima. Sale il bilancio delle vittime, con sei morti e centinaia di feriti, e i tornado non accennano a fermare la loro corsa di devastazione: nelle prossime ore sono attesi in New Jersey e a New York.

    “Si tratta di un pericoloso sistema meteorologico che ha il potenziale di essere estremamente mortale e distruttivo” ha dichiarato Laura Furgione, vice direttore del National Weather Service National Oceanic and Atmospheric Administration. “Preparatevi adesso”. Ecco l’allerta lanciata dal Servizio Meteorologico Usa ieri pomeriggio. Allerta che, stando alle notizie che arrivano da oltreoceano non accenna a rientrare.


    L’area più colpita è quella della contea di Washington, nell’Illinois, dove il tornado ha raso al suolo interi isolati, fatto saltare linee elettriche e sradicato alberi. Sempre in Illinois si sono registrate le sei vittime e l’emergenza più forte; l’epicentro della furia distruttiva è stato individuato tra Illinois, Ohio e Indiana.

    IL TORNADO DI OKLAHOMA CITY E’ DI POCHI MESI FA

    6 vittime accertate fino a ora, 70 case distrutte nel solo stato dell’Illinois, centinaia di feriti, miglia di persone senza energia elettrica, una tempesta che si muove a 96,56 km/h e milioni di dollari di danni accertati. Ecco solo alcuni, impressionanti, numeri dei tornado che stanno investendo, con una furia devastante, gran parte degli Stati Uniti.

    312

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Cronaca Ultimo aggiornamento: Lunedì 18/11/2013 11:26
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI