Uomini con o senza pelo? Com’è cambiato il concetto di bellezza [FOTO]

Uomini con o senza pelo? Com’è cambiato il concetto di bellezza [FOTO]
da in Bellezza, Uomini
Ultimo aggiornamento:

    Uomini con o senza pelo? Com’è cambiato il concetto di bellezza. C’era una volta l’uomo villoso, che dei peli sul corpo se ne faceva vanto. Poi è arrivata l’era dei glabri, che hanno abbandonato il folto manto in nome di pelli lisce e vellutate. Così la depilazione da prerogativa del gentil sesso è diventata specialità maschile. Se ai tempi di Sean Connery in 007 irsuto equivaleva a virile, gli uomini di oggi hanno cambiato rotta, adesso la nuova tendenza è il Body Shaving.

    Zac-Efron

    La generazione di Sean Connery andava fiera della folta peluria che rivestiva l’intero corpo, a quei tempi irsuto faceva tanto virile. Oggi le tendenze virano altrove, puntando sulla rimozione completa dei peli maschili. Accade così, sempre più spesso, che vip e uomini comuni non si limitino a depilare sopracciglia e ascelle, ma si spingano parecchio oltre fino a petto, gambe e persino inguine. Una moda che conquista giovani e meno giovani, star affermate e in ascesa: da Brad Pitt a Justin Bieber, da Daniel Craig a David Beckam, dal SuperMario (Balotelli) nazionale a Matthew McConaughey. E la lista dei glabri continua…

    Sean-Connery

    Le mode cambiano in fretta, se fino a poco tempo fa impazzavano gli uomini con la barba, ora sono i glabri a detenere il primato.

    A confermarlo recenti sondaggi che dimostrerebbero una predilezione femminile per gli uomini senza barba e per i maschi rasati, perlomeno su torace e gambe. Loro confermano il trend, sempre più attenti alla cura del corpo, sempre più propensi alla depilazione integrale. C’è chi si giustifica dichiarando si tratti di una questione di igiene, ma a giudicare dai pettorali (rigorosamente glabri) in bellavista, è la vanità a farla da padrona.

    Insomma, sono definitivamente finiti i tempi in cui Sean Connery, poco più che trentenne, si concedeva la licenza di uccidere e di farsi crescere i peli sul petto o quelli in cui Tom Selleck alias Magnum P.I. andava fiero dei suoi pettorali irsuti. Oggi David Beckham si erge a simbolo dell’epilazione totale, sfoggiando un fisico da fare invidia ai Bronzi di Riace. Non sono da meno Brad Pitt, che già negli anni 90 sfoggiava un corpo levigato, Colin Farrell, che nel 2013 esibiva busto rasato sotto una giacca di pelle, Matthew McConaughey, rigorosamente pompato e depilato. In terra nostrana la moda persiste, Mario Balotelli docet.

    499

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BellezzaUomini Ultimo aggiornamento: Giovedì 10/07/2014 17:22
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI