Un 14 febbraio 2012 tutto da ridere, al cinema a vedere “Com’è bello far l’amore”

Un 14 febbraio 2012 tutto da ridere, al cinema a vedere “Com’è bello far l’amore”
da in Cinema, Film, Storie d' amore, Tempo Libero
Ultimo aggiornamento:

    Mancano due giorni al 14 febbraio 2012, San Valentino, e voi, amiche in coppia, avete già in mente come festeggiare questa ricorrenza romantica? No, non ditemi che non farete nulla, perché ci sono pochi soldi, perché in settimana si lavora, perché non avete tempo né voglia di scervellarvi per trovare un modo originale per trascorrere una Festa troppo “commerciale”. Non ditemelo perché tanto non vi crederei, non si può essere innamorati, e lasciar passare il 14 febbraio proprio come nulla fosse… come se si trattasse proprio di un giorno come gli altri.

    Ma se non siete nel mood giusto per farvi sommergere dalla melassa tipica di San Valentino, davvero stucchevole, allora perché non optare per una bella serata al cinema, a godervi una commedia italiana tutta da ridere? “Com’è bello far l’amore”, diretto da Fausto Brizzi, è probabilmente il film giusto per voi, che vi permetterà di trascorrere due ore liete ma sempre all’insegna dell’amore e dei suoi “inconvenienti”.

    Vediamo qualche anticipazione della trama. Andrea (Fabio De Luigi), e Giulia (Claudia Gerini), sono due coniugi 40enni, con tanto di figlio adolescente, felici, appagati, ma poco… attivi sotto le lenzuola. Tanti anni di matrimonio hanno un po’ spento la fiamma del desiderio, ma l’improvviso arrivo in casa di un amico di vecchia data di lei, Max (Filippo Timi), noto pornodivo hollywoodiano, sortirà un inatteso effetto afrodisiaco, stimolando la coppia a sperimentare nuove “strade” per rivitalizzare l’intimità.

    E qui, naturalmente, via libera alle gags, alle scene esilaranti che vi faranno ridere e sorridere su un problema che, però, alla fine interessa tante coppie di vecchia data, il calo del desiderio. Se non appartenete a questa categoria, potrete sicuramente guardarvi la commedia con assoluto e soddisfatto distacco, se, invece, qualche problemino esiste, allora andare insieme a vedere “Com’è bello far l’amore” potrebbe fornire qualche simpatico spunto anche a voi… In ogni modo, buon San Valentino e date un’occhiata al trailer del film!

    386

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CinemaFilmStorie d' amoreTempo Libero Ultimo aggiornamento: Mercoledì 12/02/2014 17:07
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI