Trucco per la pelle abbronzata: i segreti per un viso perfetto [FOTO]

Trucco per la pelle abbronzata: i segreti per un viso perfetto [FOTO]
da in Abbronzatura, Bellezza, Cosmetici, Make-Up, Matita occhi, Pelle, Fard, Gloss, ombretto, viso
Ultimo aggiornamento:

    Trucco per la pelle abbronzata: vi sveliamo i segreti per un viso perfetto! Come si può ottenere grazie al make up un effetto che non somigli ad una maschera? Gran bel dilemma, che si ripropone tutti gli anni con il trucco estivo. Ora che ci avviciniamo alla bella stagione, pronte per le prime esposizioni al sole che ci permetteranno di sfoggiare una sana tintarella, cambia il colore della carnagione e con essi anche il trucco abbronzatura. Il make up estivo non è così semplice da realizzare come potrebbe sembrare, specialmente se il nostro viso si colora di scuro ma in modo disomogeneo . Pertanto, è bene utilizzare una buona base trucco e scegliere con attenzione i cosmetici.

    Allora, come truccarsi in estate? In questi casi non sempre un’aggiunta cosmetica è garanzia di bellezza o valorizza l’abbronzatura, tanto che spesso siamo indotte a lasciare il nostro volto nature, acqua, sapone e melanina sparsa. Quante volte ci è capitato di osservare le foto bellissime di modelle e testimonial di brand di cosmetica, il cui trucco da tintarella era meraviglioso!Punti di luce, effetti di chiaroscuro perfetti, oro e bronzo a scaldare in modo raffinato lo sguardo. Invece ci mettiamo noi, con i nostri prodotti magari pagati un sacco di soldi, e l’effetto che otteniamo è talmente scadente che finiamo per levarci tutto e uscire senza nulla. Ma perché il make up in estate non viene bene come in inverno, anche se la pelle è molto più bella? Perché commettiamo dei grossolani errori soprattutto negli accostamenti cromatici.

    Vediamo come ottenere un trucco perfetto sul nostro viso abbronzato. Iniziamo con la base. Per assecondare il colore più scuro del viso, dobbiamo puntare sulla terra, che andrà però spennellata non indiscriminatamente su tutto il volto, ma solo sulle aree sporgenti: zigomi, naso, fronte, ovvero, le parti che si abbronzano di più e prima.

    Sotto gli occhi andrà steso un po’ di correttore, giusto per creare un punto luce e un effetto di luminosità e freschezza. Da non dimenticare mai il fard, o blush, che andrà applicato sulle guance per un trucco luminoso (seguendo la linea dello zigomo ma sul pomello, andando un po’ sopra la zona truccata con la terra e sfumando). Le tonalità del fard che andrà usato come trucco su abbronzatura, spazieranno dal color albicocca, al ruggine al pesca, toni aranciati, quindi, che ci renderanno radiose.

    Per quanto riguarda gli occhi, il make up dipenderà dal colore della pelle, più che dell’iride. Le bionde, o le castane con pelle dorata, sceglieranno matite e ombretti in tonalità solari e non troppo scure, come il castano dorato, il bronzo, il ruggine, che si dovrà stendere bene sulla palpebra andando a sfumare, lateralmente, con la terra. Tanto mascara per tutte e per le più scure, via libera al kajal verde o blu, a contrasto con le tonalità calde dell’ombretto.

    624

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AbbronzaturaBellezzaCosmeticiMake-UpMatita occhiPelleFardGlossombrettoviso Ultimo aggiornamento: Giovedì 05/06/2014 11:03
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI