Trovare l’uomo giusto: niente intimità al primo appuntamento

Trovare l’uomo giusto: niente intimità al primo appuntamento
da in Coppia, Mente, Uomini, Donne
Ultimo aggiornamento:

    letto

    Ebbene si, a quanto pare per aumentare le possibilità di incontrare l’uomo giusto è vivamente consigliato non andare a letto con un uomo al primo appuntamento.

    In realtà in questo modo aumentano le probabilità di non essere prese in giro perché in teoria un uomo che aspetta e che corteggia è più probabile che sia davvero interessato e se non sempre ad una storia seria sin da subito, se non altro lo è ad una conoscenza reale.

    La fase del corteggiamento è molto importante secondo me, perché aiuta a capire chi si ha di fronte, perché noi donne siamo programmate per accorgerci dei particolari sospetti, quindi se questa fase dura un po’ di più probabilmente potremmo evitarci di soffrire per chi proprio non lo merita.

    Il professore Robert Seymour che si è occupato di questa ricerca scientifica ha dichiarato “La disponibilità di un uomo a corteggiare a lungo è un chiaro segno che siamo di fronte a una brava persona.

    Un lungo corteggiamento è il prezzo che si deve pagare per fare in modo che la relazione che si sta costruendo sia lunga e salda per entrambi”.

    Naturalmente questo non è una pozione per trovare l’uomo giusto, però è comunque una protezione che la donna può applicare con gli uomini che non conosce per evitare di fare tutto troppo frettolosamente e ritrovarsi alla fine comunque da sola.

    Quindi ragazze il messaggio che ci arriva da questi studiosi londinesi è:” Non andate a letto con un uomo al primo appuntamento, fatevi corteggiare!”

    316

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CoppiaMenteUominiDonne

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI