Trattamenti di bellezza fai da te a base di pomodoro, per pelle e capelli di fata

Trattamenti di bellezza fai da te a base di pomodoro, per pelle e capelli di fata
da in Bellezza, Cura Corpo, Fai Da Te, Maschere capelli, Maschere viso, Pelle
Ultimo aggiornamento:

    Trattamenti estetici pomodoro

    In questo periodo di crisi, può essere un buon risparmio concedersi dei trattamenti di bellezza low cost e fai da te. Il massimo risultato con il minimo sforzo (economico, in questo caso). Ad esempio, per prenderci cura della nostra pelle e dei nostri capelli, invece di acquistare costosi prodotti cosmetici, possiamo utilizzare rimedi naturali che abbiamo in casa, come la frutta e la verdura ad esempio. Non si tratta di uno spreco, ma semplicemente di un utilizzo inedito, ma altrettanto efficace per il nostro benessere. Il pomodoro è un ortaggio di stagione, un vero e proprio concentrato di salute, ricco di virtù di cui possiamo beneficiare mangiandolo, naturalmente, ma anche adoperandolo come base per delle ricette di bellezza.

    Le sue preziose proprietà, le vitamine, il licopene, gli antiossidanti che tanto bene ci fanno, possono espletare le loro funzioni anche sotto forma di impacchi e maschere. Vediamo come sfruttare al massimo le qualità di questo ottimo frutto dell’estate.

    Il pomodoro può essere tranquillamente utilizzato anche per stimolare la nostra circolazione e quindi aiutarci a combattere inestetismi come la ritenzione idrica e la cellulite e rinforzare vene e capillari delle nostre gambe. Per questo utilizzo potremo concederci un bel bagno al succo di pomodoro. Per prepararlo ci servirà un chilo di pomodori maturi da far bollire in due litri d’acqua per una decina di minuti.

    Dopodiché passeremo i nostri pomodori lessati nello schiacciaverdure fino ad ottenere una purea, mentre a parte conserveremo anche l’acqua di bollitura, che a sua volta si sarà arricchita di potassio e altri acidi benefici. A questo punto, non ci resta che preparare la vasca riempiendola di acqua tiepida in cui verseremo anche l’acqua di cottura dei pomodori. Una volta immerse, provvederemo a massaggiare il concentrato di pomodoro sulla pelle del corpo, soprattutto sulle gambe. Il nostro bagno di bellezza durerà circa un quarto d’ora, quindi potremo risciacquarci in acqua fresca. La nostra cute apparirà luminosa e compatta, i capillari attenuati e le gambe più sgonfie. Inoltre, saremo pronte per l’abbronzatura!

    Per la pelle del viso, una buona maschera al pomodoro è proprio l’ideale, specialmente in questo periodo estivo in cui ci prepariamo all’esposizione al sole.

    Ci serve un pomodoro maturo e dell’olio di jojoba. Frulleremo il nostro rosso ortaggio con 2 cucchiai di olio di jojoba e quindi spalmeremo la pappetta ottenuta sul viso, evitando il contorno occhi. Lasceremo in posa per 5 minuti, quindi risciacqueremo con acqua tiepida. La nostra cute apparirà liscia, nutrita in profondità, meravigliosamente purificata.

    In ultimo, come tralasciare i capelli? Il pomodoro può costituire anche un’ottima base per un impacco nutriente, vediamo come farlo. Dobbiamo procurarci un pomodoro maturo, e l’indispensabile bicarbonato di sodio. Prima di effettuare lo shampoo, applicheremo una pappa fatta con il pomodoro frullato e il bicarbonato sui capelli coprendoli con una garza e lasciando in posa per circa 5 minuti. Dopodiché passeremo al lavaggio come al solito. I nostri capelli saranno più nutriti, docili al pettine e lucenti.

    673

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BellezzaCura CorpoFai Da TeMaschere capelliMaschere visoPelle Ultimo aggiornamento: Martedì 03/07/2012 11:06
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI