Tiziano Ferro, le canzoni più belle del cantante

da , il

    Tiziano Ferro, classe 1980 e 37 anni appena compiuti, è oggi uno dei più famosi artisti italiani nel mondo, le cui più belle canzoni, complesse e ricercate, affrontano temi d’amore, d’amicizia e di profonda introspezione. Con oltre 15 milioni di copie vendute, i suoi album contengono brani indimenticabili e d’avanguardia per una voce non comune, un timbro “internazionale” che, in 20 anni di presenza sui più importanti palcoscenici, ha duettato con grandi stelle della musica riscuotendo un enorme consenso in Europa e America Latina. Le sue canzoni più famose sono state tradotte in inglese, francese, spagnolo e portoghese.

    Tiziano Ferro, le canzoni più belle

    Il primo singolo del 2001, “Xdono”, tratto dall’album d’esordio Rosso Relativo, raggiunse la vetta delle classifiche europee. Era il segnale che i tratti sonori fortemente rhythm & blues delle sue canzoni, mescolati con azzardo a intenzioni volutamente pop, avrebbero potuto trovare un loro spazio.

    “Xdono” fu composta quasi di getto su una panchina, in un’ispirazione improvvisa del cantante, cosa che sembra essersi riversata sulla metrica del pezzo con una scelta di battute piuttosto efficace.

    Il brano “Rosso relativo“, traccia dell’omonimo album, segnò lo stacco del talento di Tiziano Ferro rispetto alla produzione discografica emergente: un brano impegnato nell’approfondimento del carattere fragile dell’autore, con affondi apparentemente romantici ma più legati al passato di bulimia vissuto dall’artista.

    Nel 2003 “Sere nere” conferma il grande successo di Tiziano Ferro, canzone inserita come colonna sonora in alcune importanti pellicole italiane. Tra le più belle, seguono canzoni di spessore come “Non me lo so spiegare” e “Alla mia età”, in un crescendo di profondità cantautorale che continua a impressionare positivamente la critica. Nel 2009 “Il regalo più grande” è il brano più trasmesso dalle radio italiane.

    Tra le composizioni più interessanti anche “Ti scatterò una foto”, “Il sole esiste per tutti” e “Incanto”, brani d’amore senza tempo per un artista che sa guardarsi dentro, in un’anima sensibile di cui i suoi brani sono il riflesso.

    Le canzoni sull’amicizia

    Uno dei temi più sentiti da Tiziano Ferro è l’amicizia, intesa come fraterna condivisione di gioie e dolori, incomprensioni e compromessi. In “Ti voglio bene” (singolo del 2004 estratto dall’album 111) il cantante, con un testo autobiografico erroneamente interpretato come d’amore, parla della fine di un’amicizia a causa del successo. Nel brano “Mio fratello” (2006) fornisce una chiave di lettura del tema che si insinua a un livello più profondo: il legame affettivo tra Tiziano e Flavio Ferro diventa paradigma di quella “purezza” da sempre ricercata dall’autore negli amici di una vita, in un rapporto fatto di felicità, fiducia reciproca, silenzi e talvolta sconforto, plasmato continuamente sulle onde del successo.