Tiramisu ricetta al limone, golosa variante

da , il

    Il tiramisù al limone è una golosa alternativa al tiramisù classico, è una delle varianti estive più golose e raffinate, ma di certo non meno calorica! Per fare questa ricetta del tiramisù vi consiglio di usare i limoni biologici dato che useremo la scorza ma se non li avete vi basterà lavare bene i limoni e strofinare bene la superficie in modo da togliere eventuali impurità. Il tiramisù al limone è un dessert delizioso e raffinato, ottimo per l’estate dato che è fresco e dissetante, ma che va benissimo anche per concludere un pranzo, ad esempio a base di pesce!

    Ingredienti per il Tiramisu al limone (dosi per 4 persone)

    Per la bagna:

    • 40 ml di acqua
    • 40 gr di zucchero
    • 80 ml di limoncello
    • 1 limone

    Per il tiramisù:

    • Savoiardi
    • Crema di limone: 2 dosi
    • 350 gr di mascarpone
    • 160 gr di crema al limone
    • 300 gr di panna semimontata
    • 20 ml di limoncello
    • 12 gr di gelatina in fogli (colla di pesce)
    • 3 tuorli
    • 80 gr di zucchero
    • 2 limoni

    Preparazione

    Per prima cosa dobbiamo fare la bagna e la crema di limone che dobbiamo usare fredde. Per la bagna dovete mettere in una pentola acqua, zucchero, scorza di limone. Togliete il limone, aggiungete il limoncello e portate lo sciroppo sul fornello ad una temperatura di 120°C, mescolate e poi fate raffreddare completamente. In una ciotola mettete i tuorli e lo zucchero e batteteli con la frusta elettrica fino ad avere un composto spumoso e gonfio.

    Mettete la gelatina in ammollo in acqua fredda per 15 minuti, poi scioglietela in un pentolino con il limoncello. In un’altra ciotola mettete il mascarpone, mescolatelo con la crema di limone che avrete preparato seguendo la nostra ricetta. Unite anche la panna semimontata e la gelatina al limoncello, mescolate e infine aggiungete il composto di tuorli e zucchero.

    Bagnate i savoiardi nella bagna al limone e fate uno strato in una pirofila rettangolare, mettete un abbondante strato di crema e poi un altro di savoiardi sempre imbevuti nella bagna al limone, poi mettete la crema rimasta, coprite con la pellicola trasparente e fate riposare in frigorifero per 4 ore. Al momento di servire decorate la superficie con scorzette di limone candite, fettine di limone e vaniglia.

    Se volete potete anche fare un unico strato di savoiardi oppure di base di biscotto (come per il cheese cake) oppure con il pan di spagna, mettete sopra tutta la crema e ponete in frigo. Così avrete una fetta di tiramisù come quello nell’immagine di copertina!

    Foto da:

    cucina.blogautore.espresso.repubblica.it www.stockmann.fi www.kennysitaliankitchen.com

    Dolcetto o scherzetto?