Tendenze moda mare 2010: come indossare il pareo

Tendenze moda mare 2010: come indossare il pareo
da in Moda, Primo Piano, Style, Tendenze, Estate 2010, Mare
Ultimo aggiornamento:

    In realtà il pareo tra le tendenze della moda mare di tutti gli anni non ci è mai uscito, a fasi alterne sostituito con pantaloncini, minigonne, kaftani e quanto altro, ma comunque sempre in voga. Quest’anno non si sfugge, mettendo momentaneamente da parte minidress ed abitini da spiaggia, il pareo regna sovrano sul bagnasciuga! Infondo non dimentichiamoci di trovarci al cospetto dell’indumento più versatile mai inventato, che oltre ad essere un comodo copri-costume, è anche un formidabile copri-imperfezioni, specialmente per chi ha fianchi abbondanti, maniglie dell’amore e cosce generose.

    Il modo più tradizionale di portare il pareo è annodato attorno alla vita come se fosse una gonna, ma ci sono infinite varianti, a seconda di quello che volete nascondere alla vista.

    Se volete camuffare i fianchi scegliete un pareo piuttosto lungo, e annodatelo sulla nuca con uno scollo all’americana. Passate il tessuto alle vostre spalle, riportate le estremità davanti sulla pancia e poi incrociatele sul seno, concludendo con un nodo sulla nuca.

    Eventualmente lo potete annodate sopra una sola spalla, lateralmente, oppure indossarlo come un sari indiano per coprire la pancia, lasciando le gambe scoperte.

    Passatelo attorno alle gambe e portate un’estremità su una spalla passando diagonalmente per la schiena, dove lo allaccerete con l’altra estremità.



    Foto:
    www.latitude9.it
    www.emmagem.com
    www.migliorscelta.it
    www.kashmirstorz.com
    www.nikonians.org

    259

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ModaPrimo PianoStyleTendenzeEstate 2010Mare

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI