Tendenze moda inverno 2010: look maschile

da , il

    La parola d’ordine dell’eleganza inverno 2010 è man chic, ovvero uno stile rubato al guardaroba maschile capace, per assurdo, di rendere ancora più femminile una vera donna di classe.

    Quest’anno il look maschile viene copiato dalle donne, partendo dall’abito elegante, ovvero lo smoking, fino al completo da giorno.

    Lo smoking da sera è proposto con revers di raso, pantaloni a vita bassissima e portati con il risvolto, o in versione tuxedo, rivisto e impreziosito da linee e materiali nuovi.

    Emanuel Ungaro, per esempio, lo fa tutto lucido e con la giacca più lunga dietro, quasi stile tight, ma c’è anche chi lo ha preferito in velluto e con i pantaloni da cavallerizza.

    Per non parlare poi dei gessati, dei rigati e dei tweed, rigorosamente in nero o in grigio, davvero molto eleganti, che rendono straordinari i tailleur con pantalone, dall’aria un po’ androgina.

    Insomma, i capi più glam del guardaroba invernale femminile vengono da quello maschile, costituiti da pantaloni diritti e giacca lunga, che si appoggia sui fianchi, ma che puntano anche su dettagli esclusivi.

    Basta pensare per esempio, alle giacche doppiopetto con pantaloni Capri, ai tailleur di velluto morbido, o a blazer e calzoni con cinghie e tasche da paracadutista.

    Tante proposte di assoluta classe, da non farsi sfuggire.

    Foto:

    www.donnamoderna.com