Tendenze moda 2009, i vestiti fai da te

Tendenze moda 2009, i vestiti fai da te
da in Abiti, Fai Da Te, Moda, Style, moda 2009
Ultimo aggiornamento:

    Di stagione in stagione e di anno in anno la moda propone varie tendenze ma una di quelle che secondo me è più riuscita è certamente il “Fai da te“, dalle candele, alle borse, dai maglioni ai lavoretti con i bambini è una moda che oltre ad essere conveniente economicamente, stimola la fantasia e la creatività, oggi vediamo il vestito fai da te, una novità assoluta che a me piace moltissimo, vediamola insieme!

    Nell’agosto dell’anno scorso Berber Soepboer e Michiel Schuurman hanno deciso di collaborare, in pratica Berber ha chiesto a Michiel di creare delle stampe per i suoi vestiti, detto, fatto e da lì sono nati questi splendidi abiti o da colorare o da assemblare che mettono alla prova le vostre dote artistiche!

    Questi vestiti consentono ad ogni donna di esprimere se stessa, nascono con la convinzione che la vita è fatta di scelte e che ogni scelta è condizionata dalle proprie aspettative, dal tempo che vi si dedica e dai desideri che ognuno ha, quindi anche un abito o una gonna può essere in un modo o in un altro in base a tutti questi fattori e i vestiti consentono proprio di fare questo, scegliere come vogliamo la nostra “possibilità” e parasafrano gli artisti, “il mondo in questo modo sembra un posto incredibile“, ed io non posso che essere d’accordo con loro.

    Berber Soepboer è uno stilista, eccentrico e creativo che ha avuto l’idea invece Michiel Schuurman è un artista, un grafico e tipografo che elabora e distorce le immagini e le fa diventare leggi di contrasto tra il bianco e il nero.

    Abbiamo due tipi di vestiti, uno da colorare con i pennarelli, quindi dovete essere bravi a creare motivi solo variando i colori e soprattutto a non uscire fuori dai bordi! L’altro vestito invece è una serie di 3 diversi abiti da assemblare, gli stilisti propongono i vari pezzi e voi potete creare il vostro vestito, quindi diventate gli stilisti di voi stessi, nel caso dell’altro vestito diventate i vostri direttori artistici!

    Foto da:
    yatzer.com

    405

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AbitiFai Da TeModaStylemoda 2009

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI