NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Tagli lunghi dell’estate per il mare

Tagli lunghi dell’estate per il mare
da in Acconciature, Capelli lunghi, Capelli media lunghezza, Primo Piano
Ultimo aggiornamento:

    Passiamo ora ai tagli lungi dell’estate, dopo avervi parlato di quelli corti, per tutte le ragazze che non rinuncerebbero mai alla propria chioma fluente.

    In estate molte di noi, preferiscono legare i capelli, piuttosto che tagliarli corti, per stare comunque fresche e comode.

    I questo caso allora, meglio optare per un taglio medio, che su una chioma media può arrivare appena sotto le spalle con una bella frangia lunga.

    Se avete i capelli mossi, invece, meglio lasciarli appena sotto il mento davanti, e dietro scalati a trapezio fino a sfiorare le spalle.

    Chi invece non vuole proprio abbandonare il lungo, può seguire lo stesso consiglio che vale per i tagli medi con le chiome lisce, mentre per i capelli ricci o ondulati meglio una scalatura lunga, che parte dal mento e scende alle punte.

    Niente frangia, perché in estate diventa ingestibile, e dietro una scalatura minima, con i ciuffi più corti di appena 10 cm rispetto alle lunghezze.

    Questa potrebbe essere una buona soluzione anche per chi vuole spuntarli dopo le vacanze, senza accorciarli troppo.

    Per quanto riguarda lo styling invece, se i vostri capelli sono mossi, la migliore alleata dei ricci è la mousse ristrutturante, che nutre e ravviva le ciocche senza appesantirle.

    I lisci, invece, necessitano di un prodotto che dia spessore e volume, come gli oil non oil, spray che aiutano a mantenere l’aplomb senza ungere.

    Foto:

    donna.libero.it

    bellezza.pourfemme.it

    299

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AcconciatureCapelli lunghiCapelli media lunghezzaPrimo Piano
    PIÙ POPOLARI