Tagli di capelli: i più femminili secondo gli uomini [FOTO]

Tagli di capelli: i più femminili secondo gli uomini [FOTO]
da in Bellezza, Tagli Capelli, Uomini, Seduzione
Ultimo aggiornamento:

    Attente alla moda, e al gusto personale, le donne scelgono i propri tagli di capelli in base a molteplici fattori variabili individualmente, ma in genere riconducibili a due direttive principali. Da un lato, conta l’effetto finale (quindi come il capello dona al viso e si adatta alla personalità di ciascuna), dall’altro un nuovo taglio è anche un modo per esprimere a che punto delle propria vita ci si trova. E’ noto, infatti, che quando una donna è pronta ad una svolta importante, tende a “celebrare” questo momento con un rinnovamento nel look, in primis agendo sulle chiome. Tuttavia, dopo l’estetica e la psiche, ad influire in fatto di acconciature, c’è una terza componente estremamente importante, le preferenze maschili.

    Quando una ragazza che ha sempre portato chiome lunghe e fluenti decide di “darci un taglio”, di solita l’unica grossa remora è proprio determinata dalle resistenze del suo uomo, o dalla paura di non essere più attraente come prima. Infatti i capelli costituiscono un’attrattiva femminile che nel gioco della seduzione conta quanto un bel seno o due gambe affusolate. Quindi, abbiamo deciso di fare una piccola indagine, tra web e conoscenze “reali”, per capire quali tagli di capelli davvero gli uomini preferiscono (in linea generale) sulle proprie donne. Vediamoli!

    Capelli mossi

    In vetta troviamo lunghi capelli mossi, possibilmente naturali (o apparentemente naturali), che morbidamente ondeggiano sulle spalle della ragazza. Capigliature lucenti e boccoli naturali sono da sempre una delle acconciature preferite, ma questo è dovuto, presumibilmente, ad un influsso che l’arte ha avuto, nei secoli, sull’immaginario collettivo maschile e femminile. La donna bella nei quadri, negli affreschi, è spesso stata ritratta con lunghe chiome ondulate, basti pensare alla Venere di Botticelli, e in qualche modo anche la moda (specie negli ultimi anni), si è allineata a questo modello. La bellezza di questo tipo di capigliatura è la morbidezza, l’effetto naturalmente fluido e non costruito, non “rigido”, che quindi rimanda automaticamente alla burrosità delle forme femminili, per analogia. Se non avete capelli così, no problem, basta un arricciacapelli o i classici bigodini, per ovviare al problema…

    Coda di cavallo

    La coda di cavallo, proprio quelle un po’ spettinata che ci facciamo in casa o per andare in palestra, agli uomini piace da matti. Specialmente se tenuta su da un semplice elastico e con qualche ciocca che sfugge ai lati incorniciando in modo casuale (non voluto, o apparentemente non voluto) il viso. Questa pettinatura così semplice conferisce un aspetto fresco e dona dolcezza anche al viso più spigoloso, inoltre dà l’idea di una donna poco pretenziosa, diciamo che non se la tira, sportiva e disponibile anche nei rapporti umani.

    Se vi piace la codetta, perciò, lasciate stare quella troppo sofisticata (o sceglietela per le occasioni speciali), e provate ad uscire con i capelli semplicemente legati da un elastico, con il ciuffo davanti che si scompiglia al vento…

    Capelli vaporosi

    Noi le odiamo, ma agli uomini le chiome voluminose piacciono tantissimo. Sapete per quale motivo? Istintivamente il maschio associa il capello fluente e folto nella femmina ad una maggiore fertilità (un po’ come i fianchi rotondi e la vita stretta), e quindi, anche se in noi questa parte “animale” è stata addomesticata, tuttavia nell’orientamento sessuale e nell’attrazione tra uomo e donna conta molto. Non diciamo di cotonarvi i capelli o di “spararveli” in tutte le direzioni stile anni ottanta, ma non immaginatevi che la vostra capigliatura vaporosa a lui non piaccia, anzi. L’essenziale è, però, quello di evitare a tutti i costi l’effetto crespo, che conferisce un’aria trasandata da “strega”.

    Taglio scalato

    Capelli di media lunghezza, o molto lunghi, scalati e con ciuffo laterale o frangetta non sono solo tra i preferiti dalle donne, anche gli uomini li gradiscono assai. Danno un’idea di ordine e di femminilità, ci si può giocare molto, fanno venir voglia di essere accarezzati, e soprattutto, grazie al movimento intorno al viso, lo incorniciano alla perfezione. Si tratta di un taglio adatto praticamente a tutte, quindi diciamo che si tratta di una scelta poco “avventurosa”, ma senza dubbio vincente.

    Caschetto

    Terminiamo con l’unico taglio corto che gli uomini sembrano gradire davvero: il caschetto. Da sempre il taglio carrè, dritto, asimmetrico o sfilato che sia, ha avuto molto successo tra le donne, perché è comodo, carino, decisamente femminile. Se, poi, è anche corredato da una bella frangia a nascondere un po’ lo sguardo e perfettamente liscio, allora il pensiero corre immediatamente alla splendida Valentina di Crepax, simbolo erotico per eccellenza…

    999

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BellezzaTagli CapelliUominiSeduzione Ultimo aggiornamento: Lunedì 01/10/2012 16:28
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI