Svezzamento: con quali alimenti iniziare

da , il

    Ho già parlato dello svezzamento in generale e vi ho dato qualche semplicissimo consiglio. Il periodo per iniziare è dal 4° al 6° mese, ma è sempre il pediatra a consigliare quando è arrivato il momento opportuno per introdurre alcuni alimenti oltre al latte.

    Le prime pappe sono costituite da pochi alimenti che vanno sempre introdotti in maniera molto graduale.

    La frutta è tra i primi sapori che il bambino conosce dopo il latte (materno o artificiale).

  • La mela è il primo frutto da proporre; può essere grattugiata oppure omogeneizzata.

  • Seguono la pera, ricca di vitamina B e la banana che contiene molto potassio.

  • Anche la prugna va bene, ma bisogna fare attenzione perché ha proprietà lassative.

  • Pesche e fragole vanno date dopo i 9 mesi, o 12 mesi se in famiglia ci sono persone con allergie o intolleranze alimentari, perché questi frutti possono dare reazioni allergiche.

    I cereali da aggiungere al brodo vegetale per la preparazione della pappa, devono essere privi di glutine; le creme di riso, mais e tapioca sono quelle consigliate dai pediatri.

    Per quanto riguarda la carne, nelle prime pappe vanno aggiunti gli omogeneizzati o i liofilizzati di agnello, coniglio pollo o tacchino perché sono più digeribili e meno allergenici. Seguiranno manzo o vitello e il prosciutto cotto.

    Foto:

    blog.tinyprints.com

    www.gracenglamour.com

    baby.more4kids.info

    www.pharmaretail.it