NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Stress da rientro, come evitarlo

Stress da rientro, come evitarlo
da in Salute E Benessere, Viaggi, Mare, stress, vacanze
Ultimo aggiornamento:

    Agosto purtroppo passa in fretta, e se gran parte di noi è ancora in vacanza, una buona parte di italiani sta rientrando al lavoro, nelle proprie città d’origine, facendo i conti con lo stress da rientro, o meglio il famoso post vacation blues.

    Pensare di dover tornare sui libri o rientrare al lavoro, può tradursi in un malessere fisico generalizzato che renderà ancora più difficile il ritorno alla routine.

    Mal di testa, fiacchezza, sonno, stordimento, sono alcune delle sensazioni che potremmo avvertire durante il primo periodo di ripresa delle attività, perché il cambiamento repentino delle abitudini può indurre il nostro organismo a manifestare questi disturbi.

    Pensate che secondo l’Istat in una recente ricerca, 1 italiano su 10 soffre di stress da rientro. Ma come combatterlo?

    Per prima cosa, è importante rientrare in città qualche tempo prima di ricominciare le attività consuete, in modo da poter fare abituare l’organismo all’ambiente, all’alimentazione e all’aria.


    Secondo consiglio è di non affaticarvi troppo immergendovi completamente nello studio o nel lavoro, per evitare di avvertire uno sfalsamento improvviso delle abitudini.

    Per finire, modificate la vostra alimentazione, soprattutto se vi siete nutriti in maniera poco ordinata e bilanciata tra panini in spiaggia, gelati a volontà e serate in pizzeria, introducendo nella vostra dieta molta frutta e verdura e bevendo molta acqua, in modo da poter depurare il vostro corpo e prepararlo ad alimenti più idonei al vostro organismo.

    Foto:
    mylifedirection.com
    i.dailymail.co.uk
    www.cellulitebulletin.com

    307

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Salute E BenessereViaggiMarestressvacanze
    PIÙ POPOLARI