Spagna, partorisce a 11 anni: il padre del bambino è il fratello 14enne

Una vicenda sulla cui dinamica interviene un'approfondita indagine delle autorità spagnole. La minore era arrivata in ospedale per un forte mal di pancia, che i genitori, a loro dire, avrebbero attribuito a un problema di natura intestinale. La scoperta che ne è conseguita ha sconvolto tutti, medici compresi.

da , il

    Spagna, partorisce a 11 anni: il padre del bambino è il fratello 14enne

    Shock in Spagna, per una vicenda che vede protagonista una minore: partorisce a 11 anni, il padre del bambino è il fratello 14enne. La scoperta è stata fatta in ospedale, nella Murcia, dove la piccola è stata portata con forti dolori addominali. Accertata la gravidanza, sono scattate subito le indagini per approfondire il caso. Ne sarebbe conseguito l’accertamento della paternità, con esito sconvolgente: il padre del neonato sarebbe il fratello 14enne della bambina.

    La versione dei genitori

    “Eravamo convinti che avesse un problema intestinale. Non avevamo idea che fosse incinta”: queste le parole dei genitori della minore, nell’interrogatorio cui sono stati sottoposti dalle autorità inquirenti.

    Secondo la Policia National, la gravidanza sarebbe il frutto di rapporti sessuali consenzienti tra la bambina e il fratello di 14 anni. Una relazione che sarebbe iniziata almeno un anno fa, quando lei aveva 10 anni, lui 13.

    Attivati i protocolli di controllo e assistenza

    “È un caso assolutamente eccezionale”, ha commentato Manuel Villegas, capo dell’autorità regionale della Salute. Fonti ospedaliere avrebbero già dato precisazioni sullo stato di salute di madre e flglio, giudicato senza complicazioni, mentre l’inchiesta in corso servirà ad appurare ogni aspetto suscettibile di verifiche.

    Attivati i protocolli di controllo e assistenza che, precisano dal nosocomio spagnolo, saranno operativi fino al completo chiarimento della vicenda.

    Il precedente e i dati del 2017

    Nello stesso ospedale, il Virgen de la Arrixaca, lo scorso novembre ci fu un caso simile: una 12enne diede alla luce un bambino.

    Questo, dunque, è il secondo caso di gravidanza di una minore, in soli tre mesi. Un dato allarmante che va a sommarsi alla già preoccupante incidenza di gravidanze tra ragazzine sotto i 16 anni.

    In Spagna, secondo i dati forniti dall’Istituto nazionale di statistica (INE), nel primo semestre del 2017 avrebbero partorito 197 ragazze di 15 anni, 359 di 16. Nel 2016, 111 madri avevano età inferiore ai 15 anni, 343 ne avevano 15 e 818 avevano 16 anni.