Natale 2016

Sorrento, stuprano una turista americana e pubblicano selfie in segno di vittoria

Sorrento, stuprano una turista americana e pubblicano selfie in segno di vittoria
da in Cronaca, Violenza sulle donne
Ultimo aggiornamento:

    Sorrento stupro di gruppo ai danni di una turista americana selfie in segno di vittoria

    Un nuovo vergognoso e ignobile caso di violenza sulle donne scuote l’opinione pubblica italiana. Una 25enne turista americana in vacanza con una sua amica a Sorrento è stata violentata da due ragazzi campani, il 20enne studente universitario Riccardo Capece e il 22enne ex calciatore di Serie D Francesco Franchini, il 27 luglio scorso. Lo stupro è avvenuto in una nota discoteca di Sorrento. Una vacanza da incubo e terribile per la giovane statunitense che ha denunciato tutto alla caserma dei carabinieri del comune della città metropolitana di Napoli.

    La 25enne americana dopo aver flirtato (semplici baci senza andare oltre) con l’ex centrocampista del Sora e del Gladiator è stata seguita in bagno da Francesco Franchini che le ha strappato gli slip e ha abusato una prima volta di lei come hanno documentato le telecamere di sicurezza installate nell’antibagno del locale. La turista statunitense visibilmente sconvolta e spaventata ha poi chiesto aiuto alla sua amica, ma inizialmente non sono riuscite a chiamare la polizia.

    GUARDA I DATI SULLA VIOLENZA CONTRO LE DONNE IN ITALIA

    Prima di lasciare la discoteca, la ragazza violentata è tornata in bagno per rimettere in ordine gli abiti e sciacquarsi il viso. Ad attenderla Riccardo Capece e Francesco Franchini che l’hanno spinta nella toilette e l’hanno violentata. Poi lei è riuscita a scappare e la mattina seguente ha raccontato tutto ai carabinieri che hanno avviato le indagini. Dopo lo stupro di gruppo, i due ragazzi casertani hanno proseguito la loro vacanza come se non fosse successo nulla e a Nerano, sulla terrazza di un ristorante, si sono scattati un selfie col segno della vittoria. L’autoscatto è stato poi pubblicato da Riccardo su Facebook.


    GUARDA IL VIDEO PER INDIVIDUARE I PRIMI SEGNALI DELLA VIOLENZA SULLE DONNE

    I due ragazzi campani sono stati arrestati ieri. La Procura di Torre Annunziata ha chiesto e ottenuto dal gip un’ordinanza di custodia cautelare. A Francesco Franchini vengono contestate la violenza sessuale e la violenza sessuale di gruppo, mentre, a Riccardo Capece solo il secondo reato. L’ex calciatore di Serie D era stato già denunciato per una vicenda analoga quando giocava a Sora. Una storia davvero triste, ignobile e terrificante. L’ennesimo caso di violenza sulle donne che noi condanniamo fermamente senza se e senza ma!

    437

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CronacaViolenza sulle donne

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI